Starbrick
Olafur Eliasson

Starbrick
Olafur Eliasson

Starbrick
Olafur Eliasson

Starbrick
Olafur Eliasson

eL
Daniel Libeskind

Un apparecchio d’illuminazione perfetto dovrebbe essere come la luce stessa.

Daniel Libeskind

Daniel Libeskind

Daniel Libeskind, B. Arch. M. A. BDA AIA, architetto e designer di fama internazionale. I suoi progetti spaziano da musei a sale concerti, da università a hotel, da centri commerciali a complessi residenziali. Libeskind è nato nel 1946 a Lodz (Polonia). Da bambino rivelò uno straordinario talento musicale e per questo studiò inizialmente musica prima di scegliere l’architettura. Tra le sue opere più premiate e più celebri nel mondo figurano ad esempio il Museo ebraico di Berlino, il Denver Art Museum, il Royal Ontario Museum a Toronto, il museo di storia militare a Dresda o il Master Plan per Ground Zero. L’architettura di Daniel Libeskind ha un approccio multidisciplinare che rispecchia il suo grande interesse per arte, letteratura e musica. La sua filosofia si basa sull’idea che le costruzioni esprimano in modo tangibile l’energia umana confrontandosi con il loro contesto culturale. Libeskind insegna in parecchie università del mondo. È sposato e vive e lavora con la moglie Nina Libeskind a New York City.

eL

Daniel Libeskind è il designer del masterpiece eL. Si tratta di un apparecchio con possibilità d’illuminazione basate su un algoritmo sviluppato da suo figlio, Dr. Noam Libeskind, astrofisico nell’istituto Leibnitz di Potsdam. Questo algoritmo rappresenta la storia della luce nell’universo, dal bigbang al futuro passando per il presente.

Design

"Volevo creare un oggetto davvero unico, un oggetto che riproducesse la luce della natura, che incarnasse la complessità e i requisiti più interessanti della luce che ci avvolge."
Daniel Libeskind

"Accendendo l’apparecchio eL, vediamo davanti a noi una sequenza di luce che racconta 14 miliardi di anni di storia cosmica. Questo fa di eL un oggetto che ci serve a pensare alle origini dell’universo e della vita, a come dal big-bang siamo arrivati al complesso mondo di oggi."
Dr. Noam Libeskind, figlio di Daniel Libeskind e astrofisico

Tecnica

 
    Dimensioni (in mm): ca. 2700 x 870 x 740
Dimensioni (in in): ca. 106 x 34 x 29
Peso (in kg): ca. 160
Peso (in lbs): ca. 350
Sorgente luminosa: LED
Comandi: via iPad
Potenza impegnata: 430 W
Tensione di rete: 110 – 240 V
Materiale, esterno: acciaio inox lucido
Materiale, interno: acciaio inox placcato in oro a 23 carati
       

 

Referenze

Sawaya & Moroni, Milano, Italia, 2012
light+building, Francoforte, Germania, 2012
ArtBaselMiamiBeach, Miami Beach, USA, 2011

CONTATTO

Zumtobel Lighting GmbH
Schweizer Str. 30
A-6851 Dornbirn

masterpieces@zumtobel.com

Vi interessa sapere di più su questi straordinari oggetti di design o siete interessati ad acquistarli? Siamo a vostra disposizione.

Herbert Resch
Head of Design and Architecture Management

M +43 664 80892 3400
herbert.resch@zumtobelgroup.com

Desiderate scrivere dei Masterpieces e vi serve materiale per la stampa più dettagliato? Siamo a vostra disposizione.
 
Sophie Moser
PR Manager
 
T +43 5572 390 26527
F +43 5572 390 926527
M +43 664 80892 3074 
 
PAESE
SOCIAL MEDIA

LLP

Partner di soluzioni illuminotecniche

Più successo con soluzioni illuminotecniche professionali ed efficienti: Zumtobel informa ed assiste elettricisti selezionati qualificandoli nella materia della luce.
Vai al portale LLP

LCP

Lighting Competence Program

Il programma Zumtobel per partner progettisti elettrotecnici è ideato per sommare le vostre e le nostre competenze in modo da sfruttare i potenziali della luce e anche da semplificare il lavoro quotidiano di progettazione.
Vai al portale LCP

LDP

Lighting Design Program

Questo programma di partner Zumtobel è sviluppato specificamente per architetti che si occupano di luce e che cercano un valido supporto con informazioni di prima mano.
Vai al portale LDP
Maggiori informazioni sui programmi