informazioni attuali 2015

  • 12/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Solo illuminazione LED nel grattaciale St Martin Tower a Francoforte.

    Ai primi di luglio è stato inaugurato a Francoforte St Martin Tower. Progettato dagli architetti dello studio msm meyer schmitz-morkramer, il grattacielo è formato da una torre a forma di ala affiancata a un altro edificio a ferro di cavallo, per un totale di 24000 metri quadrati.
    Più informazioniMeno informazioni
     Il progetto ha cercato i massimi requisiti in termini di sostenibilità e qualità di vita sui posti di lavoro. Per l’illuminazione dell’intero edificio si sono scelti sistemi LED di Zumtobel. La relazione sul progetto vi racconta di più di questo luminoso gioiello dello skyline di Francoforte, in procinto di ricevere la certificazione “silver” della DGNB (Società tedesca per le costruzioni sostenibili).

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 12/2015
    Azienda

    DALEC - tool di analisi concezionale per progetti illuminotecnici globali

    Quanta energia assorbirà complessivamente un intero edificio? È la domanda che si pone il suo amministratore, che per pianificare gli aspetti finanziari vorrebbe una risposta prima ancora che la costruzione inizi.
    Più informazioniMeno informazioni
    Finora sul mercato non è mai esistito un programma in grado di calcolare rapidamente, ancora in fase progettuale, quale sia il fabbisogno energetico complessivo tenendo conto di fattori come la luce diurna e quella artificiale nonché del modo in cui si ripercuotono su riscaldamento e climatizzazione.

    Nel progetto di ricerca DALEC (Day and Artificial Light with Energy Calculation), condotto da Zumtobel insieme a Bartenbach e all’Università di Innsbruck, si sta sviluppando proprio un tool di analisi concezionale per progetti illuminotecnici globali. Ed è già disponibile un prototipo.

    » Vai al prototipo

    Zumtobel.  La luce.

  • 12/2015
    Prodotti

    LINETIK riceve il premio Iconic Design Award 2016: Interior Innovation – Best of Best

    “Iconic Design Award: Interior Innovation” è il premio istituito per valorizzare l’incontro fra architettura e arredamento. Un riconoscimento che promuove Zumtobel a pieni voti: la piantana LED LINETIK è stata infatti proclamata “Best of Best”.
    Più informazioniMeno informazioni
    Nello sviluppo della piantana LED LINETIK i designer e gli ingegneri hanno messo in discussione tutto quello che fino ad oggi si considerava assodato nell’illuminazione degli uffici. Ottenendo come risultato un apparecchio che senza sprecare risorse procura il massimo del comfort visivo in qualsiasi posto di lavoro.

    » Scopri di più su LINETIK

    Altri prodotti premiati
    L’Iconic Design Award 2016: Interior Innovation ha premiato anche altri prodotti Zumtobel:
    •   » l’apparecchio LED a plafone e sospensione SEQUENCE
    •   » il sistema LED SUPERSYSTEM
    •   » l’apparecchio LED a plafone, parete e sospensione CAELA.

    Zumtobel. La luce.

  • 12/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Litecom formazione

    Più informazioniMeno informazioni

    Vivete il vostro momento LITECOM! 

    La procedura e il contenuto di questo evento della durata di 3/4 ore sono state appositamente studiate per le esigenze degli elettricisti.

    L'attenzione si concentra quindi sulle informazioni descrittive e l'opportunita' di provare il prodotto stesso tramite una valigia dimostrativa e la possibilità di porre le proprie domande.

    LITECOM è un sistema di gestione della luce che convince per la sua semplicità. L' utente è guidato intuitivamente sia nella configurazione che nell' utilizzo dei comandi.

    Registrazione fino a una settimana prima dell'evento:

    martin.caruso@zumtobelgroup.com


    15.12.2015

    Zumtobel Light Forum Milano

    Via G. B. Pirelli 26


    L'evento sarà riproposto anche durante il nuovo anno.

  • 11/2015
    Azienda

    Scoprite i nostri highlights anche su Instagram

    Quest’autunno proponiamo un modo completamente nuovo di far conoscere gli highlights, e cioè sulla piattaforma fotografica Instagram.
    Più informazioniMeno informazioni
    Nel nostro account zumtobel.highlights troverete le informazioni principali su ogni nuovo prodotto. Per ulteriori approfondimenti potete consultare invece lightlive.com.

    » Vai all’articolo lightlive

    » Vai agli highlights su Instagram

    Zumtobel. La luce.
  • 11/2015
    Prodotti

    Miglioramenti di efficienza dei prodotti Zumtobel in sintesi

    Gli incessanti progressi della tecnologia LED danno come risultato prodotti sempre più efficienti e sempre con un’alta qualità di luce.
    Più informazioniMeno informazioni
    Per conoscere in tempo reale il miglioramento di efficienza dei prodotti Zumtobel potete consultare un elenco sul nostro sito, che teniamo sempre aggiornato.

    » Vai all’elenco

    Zumtobel. La luce.

  • 11/2015
    Azienda

    Da ora ecoCALC tiene conto anche di NOW! – luce che si ripaga da sola

    L’apprezzato programma ecoCALC serve a calcolare i costi di un impianto illuminotecnico nel suo intero ciclo di vita. La nuova versione vi permette di tenere conto anche delle soluzioni in cui la luce è stata scelta come servizio: vale a dire delle opzioni "NOW! – luce che si ripaga da sola". In questi casi il cliente riceve l’impianto più moderno senza dover affrontare il relativo investimento né la manutenzione.
    Più informazioniMeno informazioni
    Basandosi sull’impianto che avete specificato nel programma, ecoCALC esegue una rapida verifica e stima l’entità delle rate NOW!. I calcoli tornano utili a confrontare soluzioni e possibili alternative.

    » Scoprite di più su NOW! – luce che si ripaga da sola

    » Download ecoCALC

    Zumtobel. La luce.

  • 11/2015
    Prodotti

    SUPERSYSTEM vince il German Design Award 2016

    La prestigiosa commissione tedesca ha assegnato il German Design Award 2016 al programma SUPERSYSTEM LED di Zumtobel.
    Più informazioniMeno informazioni
    SUPERSYSTEM si presenta con un linguaggio formale molto ridotto: una scelta ideale ovunque si voglia che l’illuminazione non invada l’architettura. Il programma è stato ora ampliato ai fini di consentire impianti sempre più completi con un unico sistema. SUPERSYSTEM è diventato un vero strumento multifunzione che si presta ai contesti più eterogenei con un’infrastruttura omogenea ed estetica. La cerimonia di premiazione ufficiale si terrà a Francoforte il 12 febbraio 2016.

    Zumtobel. La luce.

  • 10/2015
    Prodotti

    Scoprite i prodotti highlight dell’autunno 2015

    I nuovi sviluppi e gli ampliamenti di programmi Zumtobel per l’autunno 2015 li trovate raccolti nel nostro sito ed anche in una brochure da scaricare in PDF.
    Più informazioniMeno informazioni
    Negli hightlights dell’autunno 2015 vi presentiamo innovativi sviluppi e integrazioni di prodotti.

    Troverete ad esempio SUPERSYSTEM outdoor, un nuovo sistema per illuminare in modo mirato strade e viali, piazze o facciate.

    Tutti gli highlights di Zumtobel sono raccolti nella nostra website ed anche in una brochure in PDF. Ogni highlight comprende un’immagine e un breve testo sul prodotto. Con i link abbinati accedete alle descrizioni dettagliate.

    » Vai agli highlights dell’autunno 2015 sulla website Zumtobel.

    » Cliccate qui per scaricare la brochure degli highlights autunno 2015 in PDF.

    Zumtobel. La luce.
  • 10/2015
    Prodotti

    SEQUENCE – apparecchio modulare LED a plafone o sospensione

    In collaborazione con architetti, progettisti della luce e designer sia interni che esterni, è nato un apparecchio del tutto innovativo, basato sistematicamente sulle esigenze d’illuminazione negli uffici e che sfrutta in pieno le opportunità della moderna tecnologia LED.
    Più informazioniMeno informazioni
    SEQUENCE è previsto in lunghezza di 1200 mm con 8 moduli oppure di 2100 mm con 14 moduli LED. Con un’efficienza che arriva a 100 lm/W e un flusso luminoso fino a 9650 lm, SEQUENCE assicura un’illuminazione in ufficio all’insegna dell’economicità oltre che del comfort.

    » Vai alla pagina di prodotto

    Zumtobel. La luce.

  • 10/2015
    Prodotti

    Agilità insuperabile: l’apparecchio a sospensione AXON LED

    L’apparecchio a sospensione LED AXON vanta una linea particolarmente slanciata. All’elegante design si aggiunge un’efficienza fino a 115 lm/W.
    Più informazioniMeno informazioni
    La luce diretta/indiretta emessa dai LED è guidata da una modernissima tecnologia di lenti che riescono anche a garantire un’ottima schermatura, a dispetto della sezione di soli 38 x 38 millimetri. In pratica AXON illumina con efficienza il posto di lavoro e diffonde una luminosità uniforme anche sul soffitto.

    » Vai alla pagina di prodotto

    Zumtoel. La luce.

  • 10/2015
    Azienda

    VIVALDI rende più intelligenti le vostre visualizzazioni - ora anche online

    VIVALDI è un programma interattivo in cui potete inserire i singoli gruppi d’illuminazione del vostro progetto e visualizzare in tempo reale le scene composte. Non solo, ma potete anche definire gli effetti d’illuminazione legati all’andamento della luce naturale.
    Più informazioniMeno informazioni
    Scaricate la versione per desktop da » www.zumtobel.com/vivaldi vi permetterà di lavorare con le immagini di tutti usuali programmi di calcolo illuminotecnico e visualizzazione oppure con fotografie.

    Potete anche cliccare » qui per testare VIVALDI online. Visualizzate le scene di luce predefinite oppure manovrate voi stessi le barre di regolazione.

    » Vai alla versione completa

    » Vai all’onlineplayer

    Zumtobel. La luce.

  • 10/2015
    Prodotti

    SLOTLIGHT infinity – la prima linea luminosa al mondo completamente ininterrotta

    Con SLOTLIGHT infinity si compongono linee luminose lunghe fino a 20 metri, completamente senza interruzioni e omogenee persino sugli angoli.
    Più informazioniMeno informazioni
    Il suo nuovo sistema costruttivo semplifica ogni fase dell’installazione ma garantisce anche un risultato elegante nell’incasso a filo superficie. Per conoscere meglio SLOTLIGHT infinity andate alla pagina del prodotto.

    » Vai alla pagina di prodotto

    Potete guardare anche un video che vi illustra passo dopo passo l’installazione di SLOTLIGHT infinity.

    » Vai al video sul montaggio

    Zumtobel. La luce.

  • 10/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Tutto quello che c’è da sapere sull’illuminazione degli uffici

    La nostra pubblicazione “Luce per uffici e comunicazione” vi parla di tutti gli aspetti importanti da conoscere su quest’argomento.
    Più informazioniMeno informazioni
    Potrete approfondire come migliorare il senso di benessere sui posti di lavoro, creare identità e ridurre i costi. La brochure vi presenta molti progetti esemplificativi ed anche informazioni sul contributo che può dare una soluzione illuminotecnica Zumtobel alle certificazioni LEED®.

    » Scarica la brochure

    Zumtobel. La luce.

  • 10/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Gli architetti dello studio Planquadrat Gaiser & Partner scelgono la luce migliore per i loro uffici

    Planquadrat Gaiser & Partner è uno studio di architetti, fondato otto anni fa, che ha scelto come sua filosofia lo spirito di squadra. L’architettura della nuova sede a Sigmaringen rispecchia in pieno quest’atteggiamento con i suoi spazi aperti. Complessivamente sono 400 metri quadrati in cui lavorano tredici persone.
    Più informazioniMeno informazioni
    L’impianto d’illuminazione è formato da apparecchi LED SEQUENCE, di colore intonato a quello dei soffitti neri, che assicurano all’open space una luce della miglior qualità, intensa e perfettamente schermata. Ad essi si aggiungono faretti VIVO LED che creano accenti interessanti sulle pareti, in parte spostabili e utilizzate come piani di presentazione. La zona d’ingresso e i corridoi sono invece caratterizzati da un’omogenea luminosità di linee realizzate con SLOTLIGHT II.

    » Vai al progetto sulla Map of Light

    Zumtobel. La luce.

  • 10/2015
    Azienda

    Di quanta luce artificiale si sente il bisogno a seconda delle stagioni?

    Zumtobel e l’Istituto Fraunhofer IAO hanno condotto uno studio globale sulla qualità di luce percepita negli uffici. Da esso emerge con chiarezza che il 72 percento degli intervistati tiene accesa la luce artificiale per più di sei ore al giorno durante i mesi invernali.
    Più informazioniMeno informazioni
    E in estate è pur sempre il 33 percento ad accendere la luce per lo stesso numero di ore. Questo risultato ci fa capire bene quanto sia importante l’illuminazione durante la giornata lavorativa e quanto sarebbe importante coordinare luce naturale e artificiale.

    Volete sapere di più sulle scene di luce preferite negli uffici allo scopo di ridurre i costi e migliorare il senso di benessere? Scaricate lo studio sulla qualità di luce percepita negli uffici.

    » Scarica qui lo studio

    Zumtobel. La luce.

  • 09/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Gerry Weber incrementa i suoi fatturati del 10 % con Limbic® Lighting

    In un esperimento condotto nella filiale Gerry Weber di Herford (Germania) non è stato modificato nulla tranne la luce. Si è installata un’illuminazione di faretti LED di Zumtobel tarati sulla clientela del marchio secondo il modello Limbic® Lighting. Nello specifico si tratta di un impianto che diffonde un’atmosfera molto accogliente con temperatura di colore di 3000 Kelvin.
    Più informazioniMeno informazioni
    Per due mesi si è osservato il comportamento generale della clientela, prima e dopo l’installazione della nuova luce. Inoltre alcune persone sono state testate con un metodo speciale. Nello stesso periodo i risultati sono stati confrontati con quelli di una filiale di riferimento.

    Il risultato non lascia dubbi: la luce adattata alle preferenze della clientela ha fruttato il 10 % di vendite in più rispetto all’altro negozio, con importi spesi mediamente più alti.

    » Vai allo studio

    Zumtobel. La luce.

  • 09/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Illuminazione a prova di futuro per la BMW Gregoir di Puurs

    Nel progetto della nuova concessionaria BMW Gregoir, nella località fiamminga di Puurs, la precedenza era data a una presentazione impeccabile delle prestigiose vetture. L’innovativa illuminazione fornita da Zumtobel è stata studiata in stretta collaborazione con gli architetti e il progettista elettrotecnico.
    Più informazioniMeno informazioni
    Il nuovo impianto modella le carrozzerie con sapienti  giochi di luci ed ombre. A tale scopo Zumtobel ha impiegato il sistema modulare INTRO.

    Nel nostro sito potrete scoprire di più su questa valida soluzione in cui sono stati usati anche prodotti ONLITE resclite per l’illuminazione di emergenza e il sistema LITECOM per la gestione della luce.

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 09/2015
    Prodotti

    INTRO – il maestro della luce nei negozi

    INTRO è un sistema modulare in cui si combinano diverse tipologie di moderni apparecchi LED per mettere efficacemente in scena ogni negozio.
    Più informazioniMeno informazioni
    Approfittate di una soluzione altamente personalizzabile, capace di risolvere con abilità le molte problematiche illuminotecniche di un negozio: vetrine e scaffali, nicchie e parti centrali – INTRO si combina con ogni zona.

    Un elemento importante del sistema è il riflettore liteCarve®. A differenza dei normali wallwasher questo genera una distribuzione angolata, diffusa con uniformità su piani verticali, scaffali e display.

    La moderna tecnologia LED assicura un’efficienza fino a 100 lm/W, un’illuminotecnica di alta precisione e una resa cromatica eccellente. Il progettista può variare tonalità di luce, distribuzioni fotometriche e flussi luminosi componendo le soluzioni che ritiene più efficaci.

    » Scoprite di più su INTRO

    Zumtobel. La luce.

  • 09/2015
    Azienda

    James Turrell cura la relazione aziendale del Zumtobel Group

    La 24esima relazione aziendale del Zumtobel Group è stata pubblicata  con il titolo "Extraordinary Ideas – Realized".
    Più informazioniMeno informazioni
    La parte grafica, curata da James Turrell, mostra le sue principali installazioni artistiche accompagnate da saggi e conversazioni con i suoi partner più importanti.

    Nel sito del Zumtobel Group potete scaricare la relazione in PDF ed anche richiederne lo stampato. 

    » Vai al sito

    Zumtobel. La luce.

  • 08/2015
    Prodotti

    Illuminazione di sicurezza per ogni evenienza: RESCLITE high performance

    In alcuni paesi le normative nazionali impongono illuminamenti maggiori di quelli previsti dalle EN 1838. È il caso dell’Italia, che chiede cinque Lux sulle vie di fuga. Gli Stati Uniti e i paesi di Medioriente e Nordafrica chiedono addirittura 1 foot-candle ovvero 10,76 Lux.
    Più informazioniMeno informazioni
    RESCLITE high performance è l’unico apparecchio di sicurezza attualmente disponibile sul mercato che riesca a garantire questi livelli di luce, fra l’altro con interdistanze che possono raggiungere i 35 metri nei casi standard da 1 Lux. Sia gli apparecchi per vie di fuga che quelli antipanico sono provvisti di nuovi tipi di lenti: nel caso dell’antipanico la distribuzione fotometrica è di forma rettangolare, tale cioè da illuminare perfettamente anche gli angoli. Gli apparecchi per vie di fuga vantano un design sobrio ed attraente, senza riflettori.

    » Scoprite di più

    Zumtobel. La luce.

  • 08/2015
    Azienda

    Aggiornata la App di progettazione RESCLITE per iPhone e iPad

    L’apprezzata App RESCLITE di Zumtobel per iPhone e iPad è ora disponibile nella versione 2.1 ottimizzata anche per iPhone 6.
    Più informazioniMeno informazioni
    Con questa App bastano soltanto 3 step per progettare l’illuminazione di sicurezza. Vi sono implementati anche i nuovi valori degli apparecchi RESCLITE high performance che consentono interdistanze fino a 35 m.

    » Qui potete scaricare la App:

    Zumtobel. La luce.

  • 08/2015
    Prodotti

    LITECOM - i comandi della luce della prossima generazione

    LITECOM rende la luce a misura di utente con una nuova flessibilità di funzioni, comandi e progetti.
    Più informazioniMeno informazioni
    La nuova App eBrochures per iPad vi permette di vivere in modo interattivo la flessibilità di LITECOM. Potete testare la sua grafica con un’apposita dimostrazione per conoscere meglio il sistema di App di LITECOM.

    Scaricate la App eBrochures gratuita che vi permetterà di accedere non solo alla spiegazione di LITECOM ma anche ad altri cataloghi interattivi.

    » Scarica la App eBroschures

    Nel caso non abbiate un iPad, potete comunque accedere alle eBrochures dal nostro sito e scaricare i PDF per informarvi sui pregi del sistema di gestione.

    » Vai alla pagina LITECOM

    Zumtobel. La luce.

  • 08/2015
    Prodotti

    74 % di tempo risparmiato nell’avviamento di un impianto

    Uno studio eseguito esternamente dalla società REFA Consulting ha dimostrato che mettere in funzione un impianto di comandi LITECOM richiede molto meno tempo di un corrispondente KNX. Il risultato emerso è un risparmio di tempo pari al 74 percento.
    Più informazioniMeno informazioni
    In particolare è la configurazione e la numerazione degli apparecchi che con LITECOM diventa molto più veloce: nell’esperimento condotto, l’intero avviamento eseguito con LITECOM ha richiesto 13 minuti contro i 49 con KNX.

    » Vai allo studio

    Zumtobel. La luce.

  • 07/2015
    Prodotti

    Nel programma ARCOS entrano nuovi modelli di faretti LED

    ARCOS è il sistema di faretti ideato per le scenografie di luce d’alto livello. Tutti lo apprezzano per la sua qualità d’illuminazione e per il design minimalista. Nel programma entrano ora due nuovi modelli.
    Più informazioniMeno informazioni
    Il primo è il faretto ARCOS xpert di misura 3, destinato all’illuminazione di sale museali con soffitti alti. Offre una vasta scelta di accessori ed è proposto nelle versioni superspot, spot, flood o wideflood. Emissione precisa ed omogenea con bordi sfumati, perfetta schermatura e resa cromatica Ra > 98 sono le qualità di questo faretto che sa restituire le opere d’arte con grande effetto.

    La seconda novità è ARCOS 2 xpert: un faretto LED soft-contour per mettere in scena sculture e dipinti con grande uniformità e delineandone i contorni. L’emissione può essere di forma circolare o quadrangolare. Vanta una resa cromatica Ra > 94 con temperatura di colore di 3000 K o 4000 K.

    » Vai al programma dei prodotti

    Zumtobel. La luce.

  • 07/2015
    Prodotti

    La nuova generazione di SUPERSYSTEM

    Giunto alla seconda generazione, il programma SUPERSYSTEM è diventato ancora più completo. Con una nuovissima tecnologia LED e una sofisticata illuminotecnica che hanno permesso di miniaturizzarlo ulteriormente.
    Più informazioniMeno informazioni
    Usando come base il binario elettrificato a bassa tensione, SUPERSYSTEM è predestinato a un’illuminazione d’alto livello in musei, gallerie d’arte, negozi o altre zone rappresentative.

    La sua costruzione modulare garantisce piena flessibilità. Il progettista ha infatti a disposizione molti strumenti: faretti di tre misure, lenti, riflettori, filtri ed elementi wallwasher.

    Un’intervista alle due persone che hanno ideato SUPERSYSTEM vi racconta dei retroscena e dei pregi che caratterizzano la nuova generazione, come ad esempio l’intuitività del montaggio. SUPERSYSTEM sarà disponibile dall’autunno 2015.

    » Vai all’intervista

    Zumtobel. La luce.
  • 07/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    NOW! fa risparmiare costi ed energia in grande quantità alla società MPS

    La società Multi Packaging Solutions (MPS), specialista internazionale di imballaggi, ha deciso di ristrutturare l’illuminazione nella sua sede centrale a Bornem in Belgio scegliendo l’opzione NOW!, ossia la luce offerta da Zumtobel come servizio. Si tratta di un pacchetto che comprende la sostituzione dell’impianto precedente, il montaggio di un nuovo impianto LED Zumtobel, il suo avviamento e successiva manutenzione.
    Più informazioniMeno informazioni
    A differenza della vecchia installazione, il nuovo impianto di file continue TECTON LED possiede tutti i requisiti normativi di illuminamento ed offre anche più flessibilità. Tanto che il risparmio di costi è maggiore della rata NOW!. In altre parole la ditta MPS risparmia non solo il 70% di energia ma anche il 24% di costi annuali.

    » Scoprite di più su NOW! – luce che si ripaga da sola

    Zumtobel. La luce.

  • 07/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Nuovo splendore nella camera del tesoro del Duomo di Aquisgrana

    La camera del tesoro del Duomo di Aquisgrana custodisce in 600 metri quadrati un’inestimabile collezione di capolavori legati alla storia della chiesa in cui per secoli furono incoronati i re del Sacro Romano Impero.
    Più informazioniMeno informazioni
    La ristrutturazione del suo impianto illuminotecnico era finalizzata ad aggiornare gli aspetti conservativi ma anche ad abbattere gli ingenti costi di esercizio. È con un’efficiente e delicata soluzione LED che Zumtobel ha messo in scena lo splendore di uno dei tesori sacri più importanti d’Europa.

    La relazione sul progetto vi racconta dell’impianto installato.

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 07/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Una soluzione LED unica al mondo nel Montforthaus di Feldkirch

    A gennaio 2015 è stato inaugurato il Montforthaus, un nuovo centro di cultura e congressi nella città austriaca di Feldkirch. La soluzione illuminotecnica è studiata per adattarsi ai molti eventi che vi si svolgono: dal convegno al congresso, dal lavoro di concentrazione all’elegante ricevimento.
    Più informazioniMeno informazioni
    Per consentire riprese televisive in qualità HD era necessario che gli apparecchi d’illuminazione fossero dimmerabili fino allo 0 percento senza alcun tipo di sfarfallio. Lo studio LDE e Zumtobel sono riusciti a sviluppare una soluzione unica al mondo proprio con questi requisiti. La sua base costruttiva è la serie di downlights modulari LED PANOS infinity.

    » Vai al video

    Zumtobel. La luce.

  • 07/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Nel museo nazionale di Varsavia la prima soluzione “tunableWhite” installata in Polonia

    Il Museo nazionale a Varsavia è il più importante di tutta la Polonia. La nuova soluzione illuminotecnica era finalizzata a mettere in luce alla perfezione le opere d’arte, considerare gli aspetti conservativi con il massimo rigore e ridurre drasticamente l’impatto ecologico. 
    Più informazioniMeno informazioni
    Ora i precedenti 1.100 proiettori alogeni da 100 Watt cadauno sono stati sostituiti con 970 faretti ARCOS che consumano 20 Watt, più altri 120 da 25 Watt. Grazie alla tecnologia tunableWhite gli apparecchi d’illuminazione sono in grado di assumere la tonalità di luce più consona ai colori e ai materiali di ogni opera.

    » Scoprite di più

    Zumtobel. La luce.

  • 07/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Luce flessibile per le arcate del museo LWL Münster

    La ristrutturazione di un antico palazzo e la costruzione di un’adiacente ala nuova hanno fatto del Museo d’arte LWL  di Münster uno dei più grandi poli d’arte di tutta la Germania. Nella ristrutturazione si è provveduto ad installare un nuovo sistema d’illuminazione anche nei corridoi ad archi, vincolati artisticamente.
    Più informazioniMeno informazioni
    In stretto accordo con la sovrintendenza, i progettisti dello studio Licht Kunst Licht (recentemente premiato come miglior studio di lighting design della Germania nel 2015) hanno optato per il prodotto SUPERSYSTEM di Zumtobel. A caratterizzare questo sistema non è solo l’agilità del linguaggio formale ma anche la versatilità d’impiego, con una qualità di luce sempre eccellente.

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 07/2015
    Azienda

    Speciale EXPO sulla piattaforma blog lightlive.com

    La piattaforma blog lightlive.com si occupa intensamente della EXPO di Milano e pubblica di continuo nuovi articoli ad essa legati.
    Più informazioniMeno informazioni
    Per esempio vi parla della riqualifica dell’ex area industriale Ansaldo, ora quartiere culturale Tortona, dove è stato appena inaugurato il Museo Città delle Culture. Oppure vi racconta della soluzione illuminotecnica che Zumtobel ha realizzato per il padiglione austriaco. 

    » Vai alle relazioni sulla EXPO

    Zumtobel. La luce.

  • 07/2015
    Azienda

    Prezzi di listino e dati sempre aggiornati nel catalogo online

    Gli incessanti progressi della tecnologia LED danno come risultato un continuo incremento dell’efficienza e prodotti sempre nuovi. In ogni aggiornamento cambiano per esempio i valori di potenza impegnata, efficienza e flusso luminoso emesso. Sfruttate il nostro catalogo online per essere sicuri di progettare sempre con i dati più aggiornati.
    Più informazioniMeno informazioni
    Infatti, non appena un prodotto entra nel catalogo, ne vengono aggiornate anche tutte le schede tecniche che servono ai vostri progetti e calcoli.

    Al pari dei cataloghi stampati che conoscete, da ora trovate nel catalogo online anche i prezzi di listino e la disponibilità. Sul sito www.zumtobel.it potete registrarvi cliccando sul corrispondente pulsante in alto a destra. Con il pulsante "Chiedi account" potete invece richiedere un nuovo accesso.

    Zumtobel. La luce.

  • 06/2015
    Prodotti

    Disponibile il programma dei prodotti Zumtobel per il 2015

    Il programma dei prodotti Zumtobel è un catalogo ricco di illustrazioni, sia di prodotti che di progetti. Si tratta di un utile strumento che aiuta ad ispirarsi nella scelta di soluzioni.
    Più informazioniMeno informazioni
    A differenza di un normale catalogo generale, qui non ci sono numeri di articolo. Tuttavia potete entrare nel catalogo online per conoscere i dettagli servendovi dei codici QR o quicklink presenti su ogni pagina.

    » Il programma dei prodotti Zumtobel 2015 può essere scaricato in formato PDF (.pdf/26,5 MB)

    Zumtobel. La Luce.
  • 06/2015
    Prodotti

    Luce ad efficacia biologica con MIREL evolution tunableWhite

    Gli apparecchi da incasso LED MIREL evolution dotati di tecnologia tunableWhite permettono di regolare progressivamente la temperatura di colore da 3000 a 6000 K. Con questo sistema diventa possibile applicare concezioni di luce ad efficacia biologica, particolarmente utili in case di cura e di riposo.
    Più informazioniMeno informazioni
    La chiave per dare sostegno al ritmo circadiano sta in elementi che emettono una luminosità estesa e diffusa, guidata da un sistema di comando.

    MIREL evolution tunableWhite è disponibile come apparecchio di forma lineare o quadrata. Possiede un’ottica opale e convince con un’efficienza che arriva a 93 lm/W.

    » Scopri di più su MIREL evolution

    Zumtobel. La luce.

  • 06/2015
    Azienda

    L’illuminazione LED dimezza le emissioni di CO2 negli ospedali

    Nella nuova brochure "Luce per salute e cura" vi presentiamo un giro attraverso un ospedale in cui analizziamo i diversi reparti valutandone costi, capacità e comfort.
    Più informazioniMeno informazioni
    Per ogni reparto trovate calcoli dettagliati che mettono a confronto impianti tradizionali (lampade fluorescenti) con soluzioni LED, dimostrando i vantaggi e i potenziali di risparmio di quest’ultime.

    » Vai al giro

    Zumtobel. La luce.

  • 06/2015
    Manifestazioni

    Zumtobel nella mostra Austrian Design Explosion

    Al museo milanese della Triennale dal 25 giugno al 5 luglio 2015 è in programma la mostra “Austrian Design Explosion” abbinata alla EXPO.
    Più informazioniMeno informazioni
    Vi si espongono esempi della realtà austriaca in materia di design e tecnologie oltre che opere di settori affini come architettura, moda, musica, cinema ed arte. Complessivamente sono presenti 120 lavori che testimoniano la creatività di aziende austriache. Concepito come mostra itinerante, l’allestimento Austrian Design Explosion si sposterà poi in altre città come Hongkong, Tokio e New York.

    Fra gli oggetti esposti figurano anche prodotti Zumtobel: » il faretto VIVO e in esclusiva a Milano il » Masterpiece VorteXX di Zaha Hadid e Patrik Schumacher.

    Per informazioni consultate la website della Triennale: » www.triennale.org

    Zumtobel. La luce.

  • 06/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    La casa di cura Dr. Pederzoli sceglie SINUS

    La casa di cura Dr. Pederzoli si trova nelle immediate vicinanze del Lago di Garda. Poco tempo fa la costruzione risalente agli anni ’50 è stata risanata a fondo ed ampliata. Per l’illuminazione occorreva trovare un sistema efficiente e allo stesso tempo flessibile.
    Più informazioniMeno informazioni
    Per tale scopo sono state scelte le unità modulari LED SINUS che si integrano perfettamente nelle camere di degenza. Nei corridoi invece sono installati downlights LED PANOS infinity, garanti di un’illuminazione efficiente e della miglior qualità. Nella Map of Light trovate le foto del progetto.

    » Vai al progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 06/2015
    Prodotti

    Con SINUS più flessibilità nelle camere di degenza

    SINUS è un’unità di alimentazione medicale che sa conciliare le esigenze di pazienti, medici e personale assistente: i suoi moduli LED, infatti, si accendono in varie combinazioni per diffondere una luce generale, di lettura o per visite mediche.
    Più informazioniMeno informazioni
    A garantire flessibilità nell’allestimento delle camere sono i comandi intelligenti delle piastre LED: con un selettore si adatta la posizione della luce al numero e alla collocazione dei letti, in modo da disporre sempre di un’illuminazione perfetta. Con la versione di SINUS che implementa la tecnologia tunableWhite si possono applicare anche efficaci concezioni di luce biologica utile a sincronizzare il bioritmo del paziente con la luce naturale.

    » Scopri di più su SINUS

    Zumtobel. La luce.

  • 06/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Ambiente moderno nella clinica privata di Montefiore

    Nella località di Hove, in Inghilterra, è stato ristrutturato un palazzo vittoriano che inizialmente ospitava un deposito di mobili e in seguito uffici. Oggi vi si trova una clinica privata di nome Montefiore. I trascorsi dell’edificio hanno comportato parecchie problematiche architettoniche nel progetto di riqualifica.
    Più informazioniMeno informazioni
    Per quanto riguarda gli arredi e l’illuminazione l’obiettivo era creare un’atmosfera che si avvicinasse a quella degli alberghi, tale da far sentire meglio i pazienti.

    Nel nostro sito trovate la relazione sul progetto e sui prodotti scelti.

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 06/2015
    Prodotti

    ONDARIA per un’atmosfera accogliente

    La luminosità estesa e diffusa migliora il senso di benessere. Inoltre fa apparire gli ambienti più grandi e più spaziosi. ONDARIA è un apparecchio di spessore ridotto e luminosità omogenea. Ne deriva un aspetto etereo che una piccola emissione indiretta sottolinea ancora di più nel montaggio diretto a soffitto. La possibilità di fissaggio a parete e la forma rotonda lasciano spazio alle possibilità applicative.
    Più informazioniMeno informazioni
     Con ONDARIA tunableWhite si può regolare progressivamente la temperatura di colore da 3000 a 6000 K seguendo concezioni di luce ad efficacia biologica. ONDARIA è previsto per montaggio ad incasso, plafone o sospensione.

    » Leggi di più su ONDARIA

    Zumtobel.  La luce.

  • 06/2015
    Azienda

    Nuova brochure "Luce per salute e cura"

    Le soluzioni illuminotecniche destinate agli ambienti di cura sono complesse: da un lato infatti c’è il personale medico che ha bisogno di condizioni visive ben precise per lavorare con concentrazione in diverse situazioni. Dall’altro ci sono i pazienti a cui giova un’atmosfera accogliente.
    Più informazioniMeno informazioni
    La nuova brochure "Luce per salute e cura" vi parla dei tanti criteri da considerare e di come le soluzioni illuminotecniche LED di Zumtobel possano aiutare ad offrire ambienti con autentico valore aggiunto.

    » Vai alla brochure

    Zumtobel. La luce.

  • 06/2015
    Azienda

    Con ecoCALC light i calcoli di economicità diventano ancora più facili

    ll programma ecoCALC serve per calcolare e confrontare l’economicità delle soluzioni illuminotecniche in tutto il loro ciclo di vita. Non si limita a calcolare i costi d’investimento ma considera anche gli aspetti monetari legati a un’illuminazione che tutela le risorse, ad es. costi di manutenzione.
    Più informazioniMeno informazioni
    La versione online semplificata, ecoCALC light, riduce le caselle d’input al minimo indispensabile: si utilizza con tablet e computer senza bisogno d’installazione anche se è basato sugli stessi metodi di calcolo del noto software.

    » Prova subito ecoCALC light

    Zumtobel. La luce.

  • 04/2015
    Prodotti

    Prodotti highlight primavera 2015

    I nuovi sviluppi e gli ampliamenti di programmi Zumtobel per la primavera 2015 li trovate raccolti nel nostro sito ed anche in un catalogo dedicato.
    Più informazioniMeno informazioni
    Negli hightlights della primavera 2015 vi presentiamo innovativi sviluppi e integrazioni di prodotti capaci di andare incontro alle vostre esigenze e di offrirvi un autentico valore aggiunto.

    Tutti gli highlights di Zumtobel sono raccolti nella nostra website ed anche in una brochure in PDF. Ogni highlight comprende un’immagine e un breve testo esplicativo con i dati più importanti. Con i link abbinati accedete alle descrizioni dettagliate.

    » Vai agli highlights primavera 2015 sulla website Zumtobel.

    » Cliccate qui per scaricare la brochure degli highlights primavera 2015 in PDF.

    Zumtobel. La luce.
  • 04/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Luce Zumtobel nella sede centrale della Leica Camera AG

    Pur rimanendo nella sua località storica, Wetzlar, la nuova sede della Leica Camera AG si è trasferita in un complesso di nome Leitz-Park, progettato dagli architetti di Francoforte Gruber + Kleine Kraneburg.
    Più informazioniMeno informazioni
    Zumtobel ha realizzato l’impianto illuminotecnico in stretta collaborazione con i lighting designer degli studi hpi Himmen e Lichtvision. La soluzione si presenta con un linguaggio formale chiaro e con un design che sottolinea l’architettura, sobria e marcata allo stesso tempo.

    Nella relazione pubblicata sul sito descriviamo l’illuminotecnica installata e le ragioni che hanno spinto a scegliere  apparecchi PANOS infinity.

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 04/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Soluzione illuminotecnica flessibile e personalizzata per Kaspersky

    Nella sede centrale della società russa di software Kaspersky Lab, a Mosca, lavorano su nuovi sviluppi circa 1.600 persone. Qui occorreva trovare la luce giusta per le situazioni di lavoro che variano di continuo.
    Più informazioniMeno informazioni
    I criteri decisivi erano pertanto flessibilità e individualità. Inoltre l’azienda ripone grande valore nella sostenibilità e quindi ha chiesto ai progettisti di cercare esclusivamente soluzioni efficienti ed ecocompatibili.

    La relazione sul progetto vi racconta dell’impianto installato e delle sue motivazioni.

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 04/2015
    Azienda

    Scoprite la luce migliore per gli uffici

    La nostra pagina speciale dedicata all’illuminazione degli uffici vi racconta di come una soluzione ben studiata possa migliorare il senso di benessere, creare identità e abbattere i costi.
    Più informazioniMeno informazioni
    Troverete poi uno studio globale sugli utenti degli uffici, sulle loro preferenze in termini di luce e sui fattori che contribuiscono al loro senso di benessere.

    » Vai alla pagina dedicata

    Zumtobel. La luce.

  • 04/2015
    Manifestazioni

    Retrospettiva dell’evento Year of Light a Dornbirn

    Il 9 e il 10 di aprile 2015 il gruppo Zumtobel ha promosso un prestigioso evento in occasione dell’anno internazionale della luce. I 900 ospiti invitati a Bregenz e a Dornbirn sono stati accolti con prestigiose conferenze su luce e cultura, urbanistica, ricerca neurologica e IoT – Internet of Things. Il programma comprendeva inoltre presentazioni dei prodotti più innovativi e visite guidate ai progetti architettonici di attualità.
    Più informazioniMeno informazioni
    Sono stati due giorni interamente dedicati alla luce quelli dell’evento Year of Light, ospitato in parte dal palazzo dei festival di Bregenz e in parte dalla sede centrale del gruppo Zumtobel a Dornbirn con un pubblico di circa 900 persone. I motivi per festeggiare sono più di uno: non solo l’anno della luce proclamato dalle Nazioni Unite ma anche il 65. anniversario di Zumtobel e i dieci anni del Light Forum di Dornbirn.

    "La luce è vita"
    "Light is life", la luce è vita: così si intitolava il discorso di apertura tenuto da Olafur Eliasson nel palazzo dei festival di Bregenz. Eliasson ha parlato in modo coinvolgente di cosa significhi la luce per l’umanità e anche di cosa significhi per lui personalmente, spiegandone il legame con i suoi lavori e citando anche la sua lunga collaborazione con Zumtobel.

    La conferenza successiva era dedicata alle città del sud: Hubert Klumpner, co-fondatore dello studio di architetti Urban-Think Tank (U-TT) a Caracas e docente nella facoltà di architettura del politecnico di Zurigo, si è concentrato sulle molte sfide della pianificazione urbanistica illustrando possibili proposte di soluzioni utili a dare qualità di vita nelle città. Fra di esse anche il progetto Vertical Gym, classificato al secondo posto nel concorso Zumtobel Group Award 2014.

    In seguito sono intervenuti gli esperti di neuromarketing del Gruppe Nymphenburg, Hans-Georg Häusel e Bernd T. Werner, che partendo dai meccanismi cerebrali hanno illustrato cosa si intende per Limbic© e come questo principio possa stimolare i gruppi di clientela nei negozi incrementando il successo nelle vendite.

    La conferenza di Karl Jónsson, architetto IoT in Tridonic, si intitolava "The Internet of Things (IoT) and Lighting beyond Light": ovvero possibilità tecniche della rete nonché loro effetti sulla luce e sulle persone.

    Vincitori del Zumtobel Group Award
    La cena di gala offerta in serata ha avuto come suo momento culminante la cerimonia del Zumtobel Group Award. I premi dell’edizione 2014 sono stati consegnati ai vincitori da Hans-Jürgen Commerell, curatore del Zumtobel Group Award ed esponente dell’AEDES Architecture Forum di Berlino, insieme ad Astrid Kühn del gruppo Zumtobel.

    Secondo giorno: prima mondiale dei nuovi highlights Zumtobel
    Nel nuovo stabilimento 7 e nel Light Forum della sede centrale di Zumtobel, per un totale di 1600 metri quadrati, hanno debuttato le nuove generazioni dei prodotti SUPERSYSTEM, TECTON e SLOTLIGHT infinity. Inoltre sono state presentate le novità dei marchi Thorn e Tridonic.

    Completavano il programma visite guidate al laboratorio fotometrico ed anche visite a progetti architettonici. Per esempio è stato possibile andare a vedere il nuovo Montforthaus di Feldkirch, l’innovativa costruzione 2226 a Lustenau e il Kunsthaus di Bregenz.

    Year of Light

    Zumtobel. La luce.
  • 04/2015
    Azienda

    Nuova App per leggere i cataloghi sul vostro iPad

    La nuova App eBrochures vi dà accesso ai cataloghi Zumtobel, che sull’iPad sono integrati con contenuti multimediali.
    Più informazioniMeno informazioni
    Infatti, oltre ai consueti testi e foto che conoscete dagli stampati o dai PDF, vi troverete anche animazioni, gallerie fotografiche, panorami a 360°, elementi video e audio.

    Le eBrochures di Zumtobel sono disponibili in cinque lingue, selezionabili direttamente nella App. Ogni catalogo si apre con un indice che permette una ricerca rapida e mirata. Potete memorizzare le pagine che consultate più spesso oppure inviare per e-mail un articolo che trovate interessante.

    La App eBrochures per iPad è già disponibile gratuitamente nell’App Store.

    » Scarica la App eBroschures

    Zumtobel. La Luce.

  • 03/2015
    Prodotti

    SEQUENCE vince il premio di design Red Dot Best of the Best

    Nei premi Red Dot product award 2015  l’innovativo apparecchio LED SEQUENCE, a plafone e sospensione, è stato proclamato "Best of the Best" per l’eccellenza del suo design e della sua concezione.
    Più informazioniMeno informazioni
    In collaborazione con architetti, progettisti della luce e designer sia interni che esterni, è nato un apparecchio del tutto innovativo, basato sistematicamente sulle esigenze d’illuminazione negli uffici e che sfrutta in pieno le opportunità della moderna tecnologia LED.

    SEQUENCE è previsto in lunghezza di 1200 mm con 8 moduli oppure di 2100 mm con 14 moduli LED. Con un’efficienza che arriva a 100 lm/W e un flusso luminoso fino a 9000 lm, SEQUENCE assicura agli uffici un’illuminazione all’insegna dell’economicità oltre che del comfort.

    » Vai alla pagina di prodotto

    Scoprite le possibilità dell’innovativo SEQUENCE in tre video che ve ne illustrano l’intelligenza, la funzionalità del design e le sequenze di luce studiate su misura.

    » Vai ai video

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2015
    Azienda

    LIGHT IN TIME – luce ad effetto biologico per orientarsi nel tempo

    Differenze di cronotipi, di ritmi della giornata, di luoghi di lavoro o di svago: sono tutti fattori che giustificano soluzioni individuali di luce con efficacia biologica. Nell’articolo che segue vi parliamo di quale contributo possa dare la luce a conciliare i molti parametri legati alla cronologia.
    Più informazioniMeno informazioni
    Effetti della luce visti nel loro insieme: visivi, emotivi, biologici!
    Negli uffici i posti di lavoro più ambiti sono quelli vicini alle finestre, a dispetto dei potenziali abbagliamenti provocati dal sole. Accanto alle finestre è dove si dispone dell’illuminamento più intenso (effetto visivo). E poi la possibilità di vedere all’esterno fa bene allo stato d’animo. Senza contare che i dinamismi della luce diurna rappresentano un diversivo (effetto emotivo). Il nostro ritmo invece, il nostro orologio interno, si stabilizza nel migliore dei modi con l’apporto di luce naturale che è maggiore vicino alle finestre (effetto biologico).

    Tradizionalmente il progetto illuminotecnico per i posti di lavoro fa riferimento alle normative, concentrate più che altro su aspetti visivi e in piccola parte emotivi. La norma DIN SPEC 67600 (04/2013) ha aggiunto nuove e preziose raccomandazioni che riguardano l’efficacia biologica della luce. In tale contesto, per la prima volta, assume un ruolo decisivo il fattore tempo. Questo perché la luce naturale scandisce i nostri ritmi, le nostre attività e le nostre fasi di rigenerazione: e lo fa da sempre, da molto prima che avessimo a disposizione la luce artificiale. Gli occhi non sono soltanto i nostri organi di senso per vedere. La retina infatti è disseminata di fotorecettori (circadiani) che servono a scandire il nostro orientamento nel tempo. Le informazioni che rilevano sono trasmesse al cervello, per l’esattezza al nucleo soprachiasmatico, preposto a governare il nostro "timing system". In pratica è l’orologio che dà il ritmo ai nostri processi fisiologici attraverso una serie di comandi come la secrezione ormonale. Appare chiaro allora che la luce artificiale può integrare quella naturale stimolando ad esempio un buon sonno, e con esso anche il nostro stato di benessere e la nostra salute.

    LIGHT IN TIME – analisi di natura e uomo nei ritmi temporali
    Il rapporto fra tempo e luce artificiale è legato a circostanze naturali, di ordine geografico e meteorologico. La quantità di luce naturale cambia infatti a seconda delle stagioni e anche a seconda delle condizioni atmosferiche. Progettando soluzioni illuminotecniche LIGHT IN TIME si tiene conto in primo luogo del fattore umano. Differenze di cronotipi, di ritmi della giornata, di luoghi di lavoro o di svago: tutti fattori che giustificano soluzioni individuali di luce con efficacia biologica. La luce può dare un importante contributo a conciliare i molti parametri legati alla cronologia.


    LIGHT IN TIME – analisi di natura e uomo nei ritmi temporali

    L’approccio della soluzione illuminotecnica ad efficacia biologica mette l’uomo in primo piano. Con un’illuminazione artificiale capace di seguire le condizioni di luce naturale, di adattarsi individualmente secondo le preferenze, di non trascurare l’effetto emotivo.

    A spianare la strada sono le nuove tecnologie e i risultati della ricerca scientifica.
    Le specificazioni DIN SPEC 67600:2013-04, messe a punto da esperti in differenti discipline, descrivono misure concrete da adottare per un’illuminazione con efficacia biologica. Per la prima volta i risultati della ricerca vengono messi in relazione con gli strumenti tecnologici più innovativi. Ora si sa che i fotorecettori circadiani sulla retina sono stimolati primariamente dalle componenti spettrali di luce azzurra, specie se molto intensa. Solo che bisogna stimolarli nelle ore giuste. Al momento di passare alle fasi rigenerative occorre invece che la luce torni a ridursi di intensità e che assuma una colorazione più rossiccia. Questi necessari cambiamenti di composizioni spettrali e di illuminamenti sono possibili con la tecnologia LED » tunableWhite, ideale per programmarli. Tuttavia, in tema di effetto biologico della luce, non ci si dovrebbe limitare all’aspetto della colorazione. I parametri progettuali che agiscono sul sistema circadiano sono infatti molti di più (vedi tabella della normativa DIN SPEC 67600). 

    Estratto DIN SPEC 67600:2013-04

    L’efficacia biologica della luce è aumentata da: L’efficacia biologica della luce è diminuita da:
    Maggiore intensità di esposizione Minore intensità di esposizione
    Maggior durata di esposizione Minor durata di esposizione
    Maggior percentuale di luce azzurra Minor percentuale di luce azzurra
    Luce estesa Luce puntiforme
    Cambiamenti dinamici Luce costante
    Minore intensità di esposizione prima dell’esposizione considerata*  
    La luce di mattina è la più efficace nel sincronizzare l’orologio interno La luce di pomeriggio ha un effetto più scarso sull’orologio interno
       
    * Le persone che con gli occhi si sono adattate a lungo al buio prima di essere esposte alla luce, mostrano reazioni più forti e una maggior sensibilità

    LIGHT IN TIME segue primariamente i cicli della natura e dell’uomo
    Realizzando soluzioni illuminotecniche LIGHT IN TIME occorre prestare attenzione a quanto segue:

    1) La luce artificiale dovrebbe seguire il più possibile l’andamento di quella naturale e servire solo a compensarla.

    2) La possibilità individuale di variare le condizioni di luce è la premessa indispensabile per rendere gradito l’impianto agli utenti. Soprattutto quando si progettano soluzioni LIGHT IN TIME, ossia con effetti di stimolo biologico, è imperativo che gli utenti dispongano di regolazioni individuali. Solo così si potrà andare incontro alle esigenze delle persone evitando qualsiasi manipolazione.

    3) Considerare gli effetti della luce nel loro insieme è di vitale importanza: in fase progettuale occorre ponderare con equilibrio soprattutto aspetti emotivi e biologici.
    LIGHT IN TIME segue primariamente i cicli della natura e dell’uomo

    Fonte: Zumtobel Research, Fraunhofer IAO: Studio globale sulla qualità di luce percepita dagli utenti negli uffici.

    Esempio: una luce di forte colorazione azzurra, attivata nel momento giusto e nella giusta quantità, aiuta ad attivare le funzioni biologiche. Per contro vi sono persone che provano fastidio per una luce molto azzurra (v. illustrazione): questo può dipendere dalle preferenze individuali, dalle condizioni atmosferiche o anche dall’attività svolta al momento.

    Infine non bisogna dimenticare una cosa: le concezioni LIGHT IN TIME ottimizzate per stabilizzare i ritmi biologici non iniziano e non finiscono nell’ingresso dell’ufficio. Viceversa proseguono negli spazi di vita privata e del tempo libero. Per esempio: lo sport praticato nella luce del giorno stabilizza e favorisce il sonno, ma stare a lungo davanti alla televisione di sera è del tutto controproducente. LIGHT IN TIME significa progetto di luce e buio nelle 24 ore – tutto a suo tempo!

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2015
    Prodotti

    Red Dot product award ai prodotti AXON e INTRO

    AXON e INTRO sono due innovativi apparecchi LED di Zumtobel che hanno convinto la giuria del prestigioso premio Red Dot product award 2015.
    Più informazioniMeno informazioni
    L’apparecchio a sospensione LED AXON vanta una linea di agilità insuperata. All’elegante design si aggiunge un’efficienza fino a 115 lm/W. La luce diretta/indiretta emessa dai LED è guidata da una modernissima tecnologia di lenti che riescono anche a garantire un’ottima schermatura, a dispetto della sezione di soli 38 x 38 millimetri. In pratica AXON illumina con efficienza il posto di lavoro e diffonde una luminosità uniforme anche sul soffitto.

    » Scoprite di più su AXON

    INTRO è invece pensato per dare al commercio un sistema d’illuminazione altamente flessibile e personalizzabile: con un design unico copre tutte le zone dei negozi, dalle vetrine agli scaffali, dalle nicchie ai banconi.

    » Scoprite di più su INTRO

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Consorzio frutticolo Texel: benefici della nuova illuminazione

    I 350 soci del consorzio altoatesino Texel portano tutti i loro raccolti di mele nella centrale di Naturno: qui la frutta viene smistata, confezionata e distribuita in tutto il mondo.
    Più informazioniMeno informazioni
    I capannoni di cernita e deposito sono stati sottoposti a una radicale ristrutturazione illuminotecnica. L’impianto precedente era formato da apparecchi che non solo consumavano un’enorme quantità di corrente ma non raggiungevano nemmeno il necessario livello d’illuminamento.

    Ora il nuovo impianto di apparecchi LED » CRAFT diffonde senza problemi 500 Lux sui piani di lavoro e 300 Lux sui nastri trasportatori. Scoprite di più sui vantaggi di questo nuovo impianto nella relazione sul progetto in formato PDF.

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2015
    Manifestazioni

    Fuorisalone 2015

    Collaborazione con Austrian Design al Salone Del Mobile.
    Più informazioniMeno informazioni
    Il Salone Internazionale del Mobile di Milano è considerato la più importante fiera di mobili nel mondo. Frequentato ogni anno da circa 400.000 appassionati del design, l'intero settore rileva il suo volto migliore per questo evento e offre ai progettisti e produttori eccezionali opportunità per fare affari. Milano Design Week è la prossima fase che si terrà dal 14 al 19 Aprile 2015.

    Durante questo periodo ADVANTAGE AUSTRIA sta organizzando una mostra di design austriaco contemporaneo, che è ora in corso per la sesta volta. Supportato da go-international, un'iniziativa del Austria’s Ministry of Science, Research and Economy e la Camera di Commercio Austriaca, così come l'industria del mobile austriaca, questa mostra si estende su 800 m2 presenteranno un pubblico internazionale con gli ultimi prodotti e linee di prodotto di quasi 70 designer austriaci, produttori e imprese tradizionali.

    Location

    La Pelota
    Via Palermo 10
    20121 Milan
    Italy
    Austrian Design Pioneers

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2015
    Prodotti

    Lo specialista degli ambienti di logistica: TECTON LED Narrow Beam

    TECTON LED unisce lampade, supporti e riflettori in un unico elemento funzionale. Con il risultato di poter realizzare file continue del tutto ininterrotte di soli LED.
    Più informazioniMeno informazioni
    Ideata appositamente per gli ambienti di logistica, l’ottica Narrow Beam a fascio stretto assicura un’illuminazione omogenea ed efficiente sui piani verticali delle scaffalature ed anche lungo le corsie fra gli scaffali. Si presta a locali di dimensioni medio/grandi, con altezza utile di circa18 metri.

    » Scoprite di più su TECTON LED

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2015
    Manifestazioni

    Museo delle culture

    Invito
    Zumtobel vi invita a scoprire il nuovo museo „Città delle Culture“ di Milano
    Più informazioniMeno informazioni
    Il progetto prevede la trasformazione di un isolato urbano, ex Area industriale Ansaldo, in un complesso museale. A seguito di un concorso di progettazione,
    nel 2000, David Chipperfield Architects ha ricevuto l‘incarico per il risanamento, che comprendeva la concezione di una nuova struttura per ospitare il ‚centro di culture non-europee‘ e la ristrutturazione delle esistenti strutture circostanti. Un contributo importante alla riqualificazione del nuovo edificio è la soluzione di illuminazione fornita da Zumtobel.

    14/04/2015
    Museo delle Culture - MUDEC
    via Tortona 56, Milano | IT
    Reception 18.00 Cocktail
    18.15 Inaugurazione: Marina Pugliese, Ph.D.Direttore Polo Arte
    Moderna e Contemporanea di Milano
    18.20 Saluto di benvenuto:
    Karl Oberhollenzer,Direttore Vendite ZG Lighting Italia
    18.30 Sul progetto: Nicola Leonardi Chief Editor THE PLAN
    19.00 Guida Tour
    20:00 Aperitivo con DJ set
    Saremo lieti di darvi il benvenuto al Museo delle Culture di Milano.
    Norbert Knaupp Responsabile Marketing Zumtobel, ZG Lighting Srl
    Prego registrarsi entro il 2 aprile : www.zumtobel.it/mudec

  • 03/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    La ditta Gebrüder Weiss risparmia oltre il 60% di energia con un’innovativa soluzione illuminotecnica LED

    La ditta Gebrüder Weiss, una delle più grosse società europee di trasporto e logistica, collabora da anni con Zumtobel. L’enorme capannone di spedizioni di Pöchlarn (circa 2.250 metri quadrati di superficie) era illuminato da tradizionali tubi fluorescenti che ora sono stati sostituiti con un impianto modulare TECTON LED.
    Più informazioniMeno informazioni
    Markus Nigsch, direttore degli immobili e facility management dell’azienda Weiss, ci spiega così i vantaggi economici ed ecologici dell’illuminazione ristrutturata: "Il consumo annuo di corrente è crollato da 1,2 milioni a meno di 465.000 Kilowattora. In altre parole le emissioni di CO2 dovute all’illuminazione si sono ridotte di quasi 139 tonnellate all’anno."

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2015
    Azienda

    Nuova brochure sulla luce nelle strutture logistiche

    Spesso i capannoni di logistica hanno cubature immense, con inevitabile consumo energetico enorme per l’illuminazione. Quindi la questione dell’efficienza energetica è di vitale importanza proprio perché incide pesantemente sui costi correnti quotidiani.
    Più informazioniMeno informazioni
    La nuova pubblicazione "Luce per industria e tecnica: logistica" vi parla del valore aggiunto di un impianto d’illuminazione moderno, derivante dai molti vantaggi degli apparecchi d’innovativi e dei sistemi di comando intelligenti. È soprattutto la tecnologia LED a ridefinire il concetto di durata, affidabilità ed efficienza. I livelli d’illuminamento maggiori e la limitazione dell’abbagliamento migliorata favoriscono la produttività e aiutano ad evitare errori.

    » Vai alla brochure

    Zumtobel. La luce.

  • 02/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Due prodotti LED di Zumtobel vincono il premio iF DESIGN AWARD

    Ancora una volta Zumtobel si vede assegnare un prestigioso riconoscimento alla sua competenza nel design: a convincere la giuria iF DESIGN AWARDS sono stati i due apparecchi LED SEQUENCE e INTRO di Zumtobel, premiati per l’eccellenza del design e l’efficienza della tecnologia.
    Più informazioniMeno informazioni
    La giuria iF DESIGN AWARDS, formata da 53 esperti, ha selezionato il programma di plafoniere e apparecchi a sospensione LED SEQUENCE più il programma LED INTRO quali vincitori nella categoria di design dei prodotti.

    Per Zumtobel il design intelligente si esprime tanto nell’estetica quanto nella funzionalità. Il team che segue lo sviluppo dei prodotti lavora in stretta collaborazione con designer di fama internazionale. Nascono così apparecchi esemplari nel linguaggio formale e perfetti nelle funzioni. I premi appena assegnati ne costituiscono ulteriore riprova.

    Per maggiori informazioni sui prodotti vincitori consultate le relative pagine:
    » Vai alle plafoniere e apparecchi a sospensione SEQUENCE LED
    » Vai al sistema modulare LED INTRO

    La cerimonia di premiazione ufficiale si terrà il 27 febbraio 2015 nel BMW Welt di Monaco.

    Zumtobel. La luce.
  • 02/2015
    Azienda

    Heron punta su NOW! – luce che si ripaga da sé

    Nei prossimi otto anni Zumtobel si occuperà del funzionamento dell’illuminazione industriale di Heron, produttore austriaco di componenti per le automazioni.
    Più informazioniMeno informazioni
    Zumtobel provvederà al funzionamento dell’illuminazione industriale di Heron nei prossimi otto anni. Il pacchetto accordato comprende la sostituzione completa dell’impianto attuale, l’installazione e l’avviamento di un nuovo impianto illuminotecnico Zumtobel ad alta efficienza, la sua manutenzione e il monitoraggio dell’energia. L’intervento di ristrutturazione viene eseguito collaborando con l’attuale partner elettrotecnico, la ditta Elektro Willi di Andelsbuch.

    Thomas Bischof, Executive Vice President di Zumtobel, spiega così la proposta: "Adottando efficienti apparecchi LED i costi di corrente e manutenzione si ridurranno del 52% ogni mese. Il pagamento avviene attraverso la riduzione dei costi d’esercizio derivante dal nuovo impianto." E il socio amministratore del gruppo Heron, Christian Beer, aggiunge: "Dato che non dobbiamo affrontare alcun investimento, le risorse finanziarie rimangono disponibili per sviluppare i nostri prodotti, cosa che in fin dei conti va a tutto vantaggio dei nostri clienti."

    Heron disporrà pertanto di una soluzione illuminotecnica d’alta qualità senza oneri aggiuntivi. "Gli esperti di Zumtobel ci hanno consigliati in modo competente studiando per noi un pacchetto adeguato alle nostre esigenze. Il gruppo Heron riceve tutto da un unico produttore, compresi gli eventuali interventi di manutenzione e il monitoraggio energetico, di modo che noi non dobbiamo occuparci di nulla. In pratica abbiamo la certezza di risolvere a lungo termine il problema della luce e del risparmio energetico", conclude Christian Beer.

    Nella prima fase dei lavori verrà sostituito l’impianto d’illuminazione attuale aumentando il livello d’illuminamento a 400 Lux contro i 300 di prima. I vecchi riflettori industriali erano infatti del tutto inefficienti. Proprio per questo Heron ha scelto una soluzione Zumtobel d’alta qualità. Il nuovo impianto è formato da 76 apparecchi LED CRAFT da 196 Watt, con una durata prevista di 50.000 ore. Nonostante il maggior livello di luminosità è garantito un risparmio del 52% sui costi e sui consumi. In una seconda fase si provvederà invece a sostituire l’illuminazione della facciata e quella del giardino.

    » Scoprite di più su NOW! - luce che si ripaga da sé.

    Zumtobel. La luce.
  • 02/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    PANOS infinity: massima efficienza e resa cromatica sensazionale

    PANOS infinity è all’avanguardia su tutto il mercato con la sua efficienza energetica: fino a 120 Lumen per Watt. Il merito è dell’innovativa tecnologia LED a più canali, vale a dire con chip di LED bianchi e rossi, nonché dei sofisticati elementi che compongono il sistema ottico.
    Più informazioniMeno informazioni
    PANOS infinity stableWhite è il prodotto di punta dei downlights LED, con un indice Ra che supera 90. PANOS infinity è disponibile in temperatura di colore 2700 K, 3000 K e 4000 K nella serie global.

    » Scopri di più

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2015
    Azienda

    Stimolare i gruppi di clienti con Zumtobel Limbic® Lighting

    Proprio nel settore delle vendite l’efficacia della luce è strettamente legata alle motivazioni d’acquisto dei clienti cui ci si rivolge. Prendendo spunto dallo studio scientifico Limbic® Lighting, Zumtobel ha messo a punto tre concezioni di base. Infatti il progetto illuminotecnico può contenere differenze di fondo che permettono di stimolare i diversi gruppi di clientela. 
    Più informazioniMeno informazioni
    Facendo riferimento ai risultati dello studio abbiamo composto una pagina speciale che illustra come l’illuminazione possa essere ottimizzata in modo da incrementare il senso di benessere dei clienti, spingendoli così a soffermarsi più a lungo in un negozio e ad aumentare la probabilità che decidano di acquistare.

    » Vai alla pagina dedicata

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2015
    Azienda

    Nuova brochure "Luce per vendite e presentazioni"

    Negli ambienti di vendita diventano sempre più importanti gli scenari d’illuminazione orientati sulle preferenze dei gruppi di clientela. Nelle concezioni illuminotecniche che ne derivano contano aspetti come autenticità, individualità, miniaturizzazione delle luci, accenti precisi.
    Più informazioniMeno informazioni
    La nuova brochure "Luce per vendite e presentazioni" si concentra sui punti rilevanti di un progetto illuminotecnico in tre capitoli distinti, e cioè retail, automotivi e supermercati. Vi parla di come una luce progettata con intelligenza possa incrementare le vendite ma anche ottimizzare le risorse energetiche e quindi risparmiare costi.

    » Scarica la brochure

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Una soluzione illuminotecnica interamente LED nel nuovo flagshipstore della Spar

    Per il suo nuovo supermercato a Budapest, la catena Spar ha chiamato Zumtobel a realizzare un efficiente impianto LED in grado di mettere in perfetta luce gli oggetti esposti ma anche di creare un ambiente accattivante che conquisti i clienti invogliandoli agli acquisti.
    Più informazioniMeno informazioni
    Il supermercato si trova nel centro commerciale "MOM-Park" e presenta un’architettura molto elaborata, opera dello studio di Budapest LAB5. In stretta collaborazione con gli architetti, Zumtobel ha progettato un efficiente impianto LED che si fonde perfettamente con l’architettura e che con accenti mirati mette in risalto gli articoli esposti. La relazione sul progetto vi racconta com’è stato scelto l’impianto e come è stata curata un’illuminazione che evidenzi la freschezza dei generi alimentari.

    » Vai alla relazione sul progetto

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Foto del Light Festival di Amsterdam

    Dal 27 novembre 2014 al 18 gennaio 2015 la metropoli olandese ha allestito un gigantesco festival della luce accompagnato dal motto "A Bright City".
    Più informazioniMeno informazioni
    Lungo il percorso d’acqua "Water Colors" i visitatori hanno avuto modo di ammirare opere d’arte sorprendenti che in parte interagivano con i passanti.

    Illuminade era invece un percorso da seguire a piedi in cui una quarantina di installazioni luminose, ideate da artisti di fama internazionale, trasformavano la città in una luccicante composizione. Zumtobel ha aderito all’evento come sponsor principale. Su  » www.lightlive.com trovate le impressioni del festival.

    » Vai alle foto (© Janus van den Eijnden)

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2015
    Manifestazioni

    "International Year of Light": ad Amsterdam evento introduttivo

    Il 15 gennaio un evento ad Amsterdam ha anticipato le manifestazioni ufficiali UNESCO in calendario a Parigi per celebrare l’anno internazionale della luce,: "International Year of Light and Light-based Technologies (IYL2015)".
    Più informazioniMeno informazioni
    Su iniziativa dell’ambasciatore ONU Rogier van der Heide e di Kobus Kuipers, direttore del dipartimento di nanofotonica nel FOM Institut AMOLF, sono state invitate a parlare della luce personalità di spicco mondiale come Robbert Dijkgraaf e Ben van Berkel. È seguita una tavola rotonda moderata da Rogier van der Heide, Chief Marketing & Design Officer del Zumtobel Group. I video di tutte le conferenze, tenute in inglese, li trovate su » lightlive.com.

    » Vai ai video

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2015
    Soluzioni illuminotecniche

    Maison Ullens, scintillante fashion label messo in scena dai LED Zumtobel

    Lo studio internazionale di architettura OMA, di sede a Rotterdam, ha progettato un allestimento esemplare per la prima boutique "Maison Ullens" a Parigi.
    Più informazioniMeno informazioni
    In questo nuovo flagshipstore l’ultima moda è messa incisivamente in scena dai faretti LED VIVO XS, tanto minimalisti quanto efficaci. La loro eccellente resa cromatica, Ra > 90, assicura che le stoffe siano illuminate in modo genuino e che non rischino di rovinarsi.

    Nella relazione sul progetto sono descritti i prodotti impiegati da Zumtobel per l’illuminazione generale e per gli accenti negli scaffali.

    » Scoprite di più

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2015
    Prodotti

    Tre prodotti vincono il Good Design Award

    Sono ben tre i prodotti Zumtobel che hanno convinto la giuria del prestigioso Good Design Award.
    Più informazioniMeno informazioni
    Fra più di 700 candidature, provenienti da 36 nazioni, la giuria riunita a New York e a Los Angeles ha selezionato i prodotti più interessanti premiandoli con il Good Design Award. Per il 2014 Zumtobel si è aggiudicata l’ambito riconoscimento al design e alla qualità della luce con tre dei suoi prodotti: i faretti LED VIVO XS, il sistema modulare LED INTRO e il programma di apparecchi LED LIGHT FIELDS evolution.

    Faretti LED VIVO XS
    Misura solamente 65 mm di diametro ed è quindi il più piccolo faretto che si possa trovare sul mercato per un’illuminazione di potenza (fino a 1.000 lm), perfetta nei piccoli negozi. La costruzione ultracompatta dei piccoli faretti VIVO è resa possibile da un innovativo abbinamento di LED di ultima generazione a un’apposita ottica e a un sistema speciale di dissipazione passiva. Dimensioni ridotte al minimo ma qualità di luce eccellente: ottima resa cromatica (Ra > 90), effetto brillante e luminanze efficaci.

    Designer: EOOS

    » Scoprite di più su VIVO XS

    Sistema d’illuminazione LED INTRO
    INTRO offre agli ambienti di vendita una soluzione efficiente e personalizzabile al massimo, in grado di coprire tutte le aree di un negozio: vetrine e scaffali, nicchie e parti centrali – INTRO si combina con ogni zona. Il sistema si basa su moduli componibili con assoluta flessibilità, non solo per direzionamento ma anche per colorazione o angolo di emissione. Le cornici d’installazione e i moduli luminosi sono separati, cosa che lascia al progettista la massima libertà di combinare apparecchi ed elementi.

    Un elemento importante del sistema è il riflettore liteCarve®. Con questa tecnologia Zumtobel ha trovato la soluzione ad un problema finora irrisolto: ottenere una distribuzione angolata da un riflettore ovale. Messo davanti ai singoli punti luce LED, il riflettore convoglia la luce in forma totalmente indiretta e mirata sulle superfici verticali come display e scaffali.

    Designer: Chris Redfern, Sottsass Associati

    » Scoprite di più su INTRO

    Programma di apparecchi LED LIGHT FIELDS evolution
    I diodi luminosi inseriti nel nuovo LIGHT FIELDS evolution hanno permesso di rivoluzionarne il design. Il risultato è un modulo particolarmente sottile che fornisce una luce impeccabile anche nelle situazioni più complesse. Il design si mantiene unitario in ogni tipo di apparecchio: a sospensione o da incasso, plafoniera o piantana. Ogni variante possiede un’ottica apposita, sempre realizzata con la tecnologia di micropiramidi MPO+ a garanzia di una luminosità brillante e adatta alle esigenze visive più elevate. 

    L’ottica è studiata su misura per l’emissione dei punti luce LED: ne deriva un’illuminazione senza abbagliamenti (UGR < 19 e L65 < 1.500 cd/m²) con una distribuzione molto diffusa. I riflessi su notebook o tablet sono completamente eliminati. Grazie alla tecnologia tunableWhite si possono regolare gli apparecchi LED LIGHT FIELDS evolution variando la temperatura di colore da 3000 a 6000K.

    Designer: Chris Redfern, Sottsass Associati

    Scoprite di più su LIGHT FIELDS evolution

    Riguardo al Good Design Award
    Il Good Design Award è nato nel 1950 a Chicago ed oggi costituisce uno dei premi di design più ambiti del mondo. Ad istituirlo furono gli architetti Eero Saarinen, Ray e Charles Eames insieme all’allora curatore del MoMa, Edgar Kaufmann Jr. Il premio viene conferito dal museo di architettura e design dell’ateneo di Chicago e dall’European Centre for Architecture, Art Design and Urban Studies. “Good Design” è un riconoscimento internazionale al disegno innovativo. Vengono premiati prodotti d’alto livello, convincenti per forma, funzioni ed estetica.

    Zumtobel. La luce.

  • Soluzioni illuminotecniche

    Climatecture Symposium

    Più informazioniMeno informazioni

    The performance of climate, landscape, and architecture

    Il Clima è un ciclo dinamico del tempo metereologico in un particolare ambito; esso determina le nostre condizioni di vita e la nostra realtà politica sociale. In questi giorni, che sono fortemente influenzate dal cambiamento climatico e le sue conseguenze, il clima come strumento di progettazione sta guadagnando sempre più importanza per l'architettura e il design futuro urbano. Il Clima modella decisamente il paesaggio, così come l'ambiente costruito e determina il nostro stile di vita e le nostre pratiche sociali. Il cambiamento climatico, causato dalle attività umane, ha già portato ad uno spostamento geografico di zone climatiche, che colpisce direttamente il naturale e l'ambiente costruito, così come costellazionisocio-spaziali di tutto il mondo.

    La sera del Venerdì 16 ottobre, con Philippe Rahm prenderà il via il simposio con una lectio magistralis sulla costruzione dell' atmosfere. Durante le sessioni di lezione e di discussione di Sabato, sei praticanti e studiosi faranno luce sulle loro impegni professionali nel trattare con due temidistinti: in mattinata, il centri del dibattito sarà sul miglioramento climatici interni ed esterni; nel pomeriggio, l'attenzione si sposterà sulla vegetazione e l'ambiente costruito.

    Location:
    Austrian pavilion, Expo Milano 2015

    Keynote lecture:
    Friday 16 October
    20.00 - 21.00
    Philippe Rahm

    Topical lectures:
    Saturday 17 October
    10:30 - 15:00
    team.breathe.austria
    Wojciech Czaja, Moderator
    Bernhard Scharf, BOKU Wien
    Wolfgang Kessling, Transsolar
    Joachim Schulz-Granberg, Münster School of Architecture
    Almut Grüntuch-Ernst, TU Braunschweig
    Stefano Boeri, Architekt

    Organizer:
    TUGraz, Institut für Architektur und Landschaft

    External sponsors:
    Österreichisches Kulturforum Mailand
    Bundesministerium für Verkehr, Innovation und Technologie
    Advantage Austria
    Registrazioni prima del 15.10 all'indirizzo mail ial@tugraz con soggetto: "Climatecture symposium application“ immettendo nome cognome e la data alla quale volete partecipare .

Filtro Notizie

  • Azienda
  • Soluzioni illuminotecniche
  • Prodotti
  • Manifestazioni

Tenersi informati

Zumtobel NewsletterLasciate il vostro indirizzo e-mail per ricevere mensilmente tutte le novità dal mondo di Zumtobel.

Servizi per la stampa specialistica

Nella sezione stampa trovate l’elenco dei vostri interlocutori per richieste e comunicati stampa su prodotti e soluzioni attuali, oltre all’archivio stampa comprensivo di foto e logo.

» Vai ai comunicati stampa

Altre domande?

Grazie del vostro messaggio!

PAESE
SOCIAL MEDIA

LLP

Partner di soluzioni illuminotecniche

Più successo con soluzioni illuminotecniche professionali ed efficienti: Zumtobel informa ed assiste elettricisti selezionati qualificandoli nella materia della luce.
Vai al portale LLP

LCP

Lighting Competence Program

Il programma Zumtobel per partner progettisti elettrotecnici è ideato per sommare le vostre e le nostre competenze in modo da sfruttare i potenziali della luce e anche da semplificare il lavoro quotidiano di progettazione.
Vai al portale LCP

LDP

Lighting Design Program

Questo programma di partner Zumtobel è sviluppato specificamente per architetti che si occupano di luce e che cercano un valido supporto con informazioni di prima mano.
Vai al portale LDP
Maggiori informazioni sui programmi