informazioni attuali 2017

  • 04/2017
    Prodotti

    Ecco gli highlights Zumtobel della primavera 2017

    Scoprite ogni dettaglio su novità e integrazioni del 2017. Trovate tutte le informazioni nel nostro sito oppure potete scaricarle sotto forma di compatto PDF.
    Più informazioniMeno informazioni
    Nella pagina dedicata agli highlights trovate tutte le novità e integrazioni di Zumtobel. Le informazioni sui prodotti le potete scaricare anche come brochure in PDF.

    » Vai agli highlights della primavera 2017 sul nostro sito.

    » Scarica gli highlights della primavera 2017 su brochure in formato PDF.

    Zumtobel. La luce.
  • 03/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    Showroom Sawaya & Moroni

    Gli architetti e designer William Sawaya e Paolo Moroni presentano la loro nuova collezione di mobili mettendola in scena con una soluzione illuminotecnica appositamente creata da Zumtobel, da anni partner dello studio italiano.
    Più informazioniMeno informazioni
    I protagonisti dell’allestimento nello showroom sono dei colpi d’occhio spettacolari: si tratta dei due capolavori di Zumtobel, “LQ by Hani Rashid” e “VorteXX by Zaha Hadid”. Inoltre, sia la collezione Sawaya & Moroni sia i mobili di altri marchi sono messi in luce da un impianto con faretti SUPERSYSTEM e IYON: i piccoli spot illuminano in modo mirato i singoli mobili, con temperature di colore che variano da 2800 a 4000 K, per esaltare la struttura e le peculiarità dei diversi materiali. A creare un’atmosfera suggestiva provvedono i moduli CIELOS, disposti nell’ambiente in modo da alternare i giochi di luce.


    Anteprima e inaugurazione della mostra: 03 aprile, ore 19:00 – 21:00

  • 03/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    Installazione di Diller Scofidio + Renfro nel cortile di Palazzo Litta,

    Per la mostra “A Matter of Perception: LINKING MINDS“ del DAMn° Magazine e Mosca Partners, Corso Magenta 24

    L’installazione dello studio di architetti e designer newyorkesi Diller Scofidio + Renfro (DS+R) riguarda il cortile di Palazzo Litta con l'elemento architettonico più semplice – il tetto – per filtrare il cielo e catturare lo spazio. L’installazione che copre la corte del palazzo è una sorta di rete di 300 paia di jeans. DS + R utilizza veri paia di jeans, intenzionalmente usurati con l’intenzione di interpretare il contesto del corpo umano in un ambito architettonico. Una follia contemporanea in un contesto dal classicismo monumentale, la struttura cuce insieme il collettivo e le singole scale di vita urbana.

    Più informazioniMeno informazioni
    La Zumtobel Group, che aveva già collaborato con lo studio DS+R affidandogli la cura artistica della sua ultima relazione aziendale 2015/16 “Blue Hour – l’ora blu”, ha ideato la soluzione illuminotecnica perfetta per l’allestimento, consistente in dodici proiettori da esterni PYLAS che illuminano l’installazione dal basso con un alternarsi di colori, mentre una serie di faretti ARCOS con temperatura di colore di 3000 K mette in luce le pareti del cortile con precisione e senza dispersioni.

    Anteprima e inaugurazione della mostra: 03 aprile, ore 15:00 – 19:00


    Incontro con Jürg Zumtobel e la direttrice dello studio DS+R Liz Diller: 04 aprile, ore 16:30

    Per iscrizioni scrivere a: stefano.dallavia@zumtobelgroup.com

  • 03/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    Oltre la materia, esperienza di luce e colore

    Mostra ed evento speciale nella cornice di  Casabella Laboratorio

    In occasione del Salone del Mobile, Casabella Laboratorio ospita l’allestimento Superficie e danza tra geometria e colore”: ne fanno parte, da un lato, i materiali ceramici inediti della designer Maria Luisa Brighenti e, dall’altro, le creazioni geometriche in carta, 140 modi di piegare e danzare con fogli di carta da due metri quadrati, a cura degli studenti dell’Atelier Blumer, accademia di architettura di Mendrisio. Zumtobel incornicia la mostra con una installazione illuminotecnica realizzata con i suoi prodotti  TECTON, ONICO, NIGHTSIGHT, SUPERSYSTEM OUTDOOR e ARCOS, più altri apparecchi di illuminazione di THORN, ACDC e altri marchi del gruppo Zumtobel. Inoltre, la sera del 7 aprile, andrà in scena un evento speciale dedicato al dialogo tra Luce, colore e materia. 

    Mostra: 03 – 09 aprile

    Evento speciale Zumtobel: 07 aprile, dalle ore 20:00 via Marco Polo 13 Milano

    Più informazioniMeno informazioni

    Per informazioni sul Salone del Mobile 2017 consultare il sito www.salonemilano.it

    Seguite dal vivo Zumtobel al Salone del Mobile 2017 su Facebook e Instagram!

  • 03/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    ONICO – strumento d’illuminazione variabile ma dal design unitario

    Sia con un’installazione a binari elettrificati, che a sospensione o a soffitto, ONICO offre sempre soluzioni di illuminazione formalmente integrate e di facile composizione per le aree di vendita.
    Più informazioniMeno informazioni
    Inoltre, la semplicità del linguaggio di forme e l’impiego di alimentatori a incasso consente un’implementazione del programma in tutto il mondo. Il sistema è di tipo modulare: i moduli LED e i riflettori vengono scelti in funzione delle proprietà richieste.

    ONICO è stato premiato con il German Design Award 2017, aggiudicandosi una menzione speciale dalla giuria di esperti.

    » Maggiori informazioni su ONICO

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    INTRO – lo specialista del negozio

    INTRO è un sistema d’illuminazione modulare LED che, con un design unitario, fornisce la luce giusta ad ogni reparto del negozio, dalla vetrina al bancone di vendita.
    Più informazioniMeno informazioni
    L’innovativa tecnologia LED assicura un’efficienza fino a 100 lm/W, illuminotecnica di alta precisione e una resa cromatica eccellente. Si possono variare tonalità di luce, distribuzioni fotometriche e flussi luminosi, componendo le soluzioni ritenute più efficaci. Non manca nemmeno la possibilità di inserire nel sistema INTRO altri elementi come altoparlanti, sprinkler o videocamere.

    » Maggiori informazioni su INTRO

    Zumtobel. La luce.

  • 03/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    Piazza Trento e Trieste Ferrara

    Piazza Trento e Trieste è da otto secoli il cuore pulsante di Ferrara e anche ai giorni nostri  rappresenta  un luogo di ritrovo e aggregazione fra i più frequentati della città, soprattutto   dai giovani, durante la notte.

    Più informazioniMeno informazioni
    La piazza ha indubbiamente un fascino particolare in quanto conserva quasi intatti i monumenti medioevali-rinascimentali simboli della città: la Cattedrale con il Campanile,   il Palazzo Comunale, la Chiesa di San Romano, il rinnovato Palazzo della Ragione, la rinnovata Torre dell'orologio;  tutti  monumenti che sono una meraviglia di giorno e che   durante  la notte, grazie all'illuminazione artificiale,  sfoggiano tutta la loro suggestione...
  • 03/2017
    Prodotti

    Illuminazione LED di scaffali KATALYST

    Con una luminosità verticale uniforme sugli scaffali, ogni prodotto riceve l’attenzione che merita. KATALYST combina la massima omogeneità e l’effetto brillante unico che solo una luce diretta può emanare. Nasce così la soluzione alternativa alla linea luminosa.
    Più informazioniMeno informazioni
    I due elementi del corpo illuminante montato su binari elettrificati si ruotano di 90°, permettendo un cambio di disposizione degli scaffali, delle altezze di montaggio e delle larghezze delle corsie senza difficoltà. Gli illuminamenti verticali mettono sotto la giusta luce anche i prodotti di piccole dimensioni situati sugli scaffali.

    » Maggiori informazioni su KATALYST

    Zumtobel. La luce.

  • 02/2017
    Prodotti

    Sesta generazione di LUCE MORBIDA – evolution e infinity

    LUCE MORBIDA è una vera icona dell’illuminazione per uffici. Il suo aspetto garbato è da sempre inconfondibile. Eppure, il designer Daniel Stromborg dello studio Gensler Architects è riuscito a ringiovanirlo. Mentre i riflettori laterali sono preposti alla diffusione indiretta, la parte centrale dell’apparecchio punta la luce direttamente sui posti di lavoro.
    Più informazioniMeno informazioni
    Nello sviluppo del prodotto ci si è concentrati sulle esigenze delle persone: LUCE MORBIDA offre la possibilità di aumentare l’illuminamento medio a 800 lux, in modo da offrire più luce alle persone. Con LUCE MORBIDA infinity, proprio perché la necessità di luce è molto individuale e varia anche a seconda del lavoro che si svolge, si possono regolare separatamente i riflettori laterali e la parte centrale.

    » Vai al video di LUCE MORBIDA

    » Tutto su LUCE MORBIDA evolution e infinity

    Zumtobel.  La luce.

  • 02/2017
    Prodotti

    SUPERSYSTEM outdoor – luce multizonale per valorizzare con efficacia gli spazi esterni

    SUPERSYSTEM outdoor è la soluzione LED sviluppata da Zumtobel per gli esterni: rappresenta un modo completamente nuovo di illuminare viali e strade, piazze e facciate.
    Più informazioniMeno informazioni
    A comporre questo raffinato ed esclusivo apparecchio è un insieme di vari tubi luminosi. I singoli elementi del sistema modulare, con differenti caratteristiche di emissione, si uniscono formando un’illuminazione mirata di spazi esterni.

    » Leggete di più su SUPERSYSTEM outdoor

    Zumtobel. La luce.

  • 02/2017
    Prodotti

    Conoscete già questi due superlativi?

    In tutto il mondo sono stati venduti tanti apparecchi TECTON da comporre una fila lunga 14.000 km: una distanza maggiore di quella che separa in linea d’aria la sede centrale di Zumtobel di Dornbirn dalla sua filiale australiana di Landsdale, vicino a Perth.
    Più informazioniMeno informazioni
    » Scoprite di più su TECTON

    Se invece potessimo impilare tutti gli apparecchi industriali CRAFT venduti fino ad oggi, ricaveremmo una torre sei volte più alta del Burj Khalifa di Dubai, il grattacielo più alto del mondo.

    » Leggete di più su CRAFT

    Zumtobel. La luce.

  • 02/2017
    Prodotti

    SUPERSYSTEM II – la soluzione per una luce d’alto livello

    SUPERSYSTEM II – che vanta un design filigranato, materiali di pregio e una miniaturizzazione coerente – permette di realizzare soluzioni LED d’alto livello con la sua flessibilità.
    Più informazioniMeno informazioni
    Che si tratti d’illuminazione generale o d’accento, diretta o indiretta, di oggetti grandi o piccoli, lontani o vicini: il multifunzionale SUPERSYSTEM II possiede tutti gli elementi necessari per coprire le funzioni illuminotecniche più complesse, sempre con una luce di qualità eccellente. Con SUPERSYSTEM II si riesce a realizzare un impianto completo con un linguaggio formale unitario.

    » Leggete di più su SUPERSYSTEM II

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    Un gioiello nel porto di Amburgo: Zumtobel sviluppa un’illuminazione artistica per l’Elbphilharmonie

    Zumtobel mette in scena il magico fascino della filarmonica amburghese con una concezione illuminotecnica speciale che fa scintillare la sala da concerto, cuore della spettacolare costruzione.
    Più informazioniMeno informazioni
    La costruzione, firmata dagli architetti svizzeri Herzog & de Meuron, è edificata su oltre 1000 pali di cemento armato sulle rive del fiume Elba. Il progetto esprime la fusione di vecchio e nuovo: la spettacolare struttura di vetro a forma di onda poggia infatti su un ex magazzino di mattoni. Vi trovano posto la filarmonica, un hotel, ristoranti, appartamenti e una terrazza panoramica chiamata Plaza. Anche Zumtobel ha partecipato al progetto, realizzando diverse soluzioni illuminotecniche.

    Quella che letteralmente spicca di più è la soluzione speciale sviluppata per illuminare la sala da concerto: prendendo spunto dall’idea architettonica di unire vecchio e nuovo, e collaborando a stretto contatto con Herzog & de Meuron, con lo studio di lighting design Ulrike Brandi Licht di Amburgo e con il designer del vetro Detlef Tanz di Wegberg, Zumtobel ha sviluppato circa 1200 corpi illuminanti sferici di vetro soffiato che costellano il soffitto acustico ondulato come se fossero bolle d’acqua riempite con la luce – un omaggio al tumultuoso fiume su cui la struttura si affaccia. I corpi illuminanti sono inseriti in realtà nel soffitto e non visibili direttamente. La vera sfida per Zumtobel è stata combinare una moderna tecnologia LED con elementi dell’artigianato tradizionale. Ne è risultato un oggetto di grande suggestione, capace di diffondere un’atmosfera magica con la sua temperatura di colore di 2700 K. I corpi illuminanti sferici sono agganciati a comandi DMX, dimmerabili e compatibili con HDTV. Ciò significa che le riprese televisive nella sala dei concerti riescono perfettamente, senza sfarfallii al 100%. Inoltre, un terzo degli apparecchi è collegato al sistema di illuminazione d’emergenza.

    Nella terrazza Plaza sono installati altri 870 corpi illuminanti sferici, in questo caso prodotti industrialmente in materiale sintetico. Sono raggruppati in una forma romboidale e servono anch’essi all’illuminazione generale, sempre di tonalità piacevolmente calda con temperatura di colore 3000 K. Ancora una volta gli apparecchi LED sono dimmerabili via DALI e in parte collegati all’impianto di luce di emergenza.

    Un altro apparecchio speciale sviluppato da Zumtobel è quello per il foyer e il guardaroba della sala da concerto. Questa volta si tratta di una soluzione ibrida, con tubo fluorescente realizzato a mano e modulo LED RGB, entrambi a comandi separati via interfaccia DALI. Il tubo fluorescente serve all’illuminazione generale, mentre il modulo LED RGB cambia di colore secondo l’impostazione. Si tratta in totale di 750 apparecchi che si possono programmare di volta in volta per un’illuminazione d’effetto a carattere emotivo. Anche in questo caso, parte dei tubi fluorescenti sono integrati nel sistema di illuminazione d’emergenza.

    In molte altre parti della Elbphilharmonie sono stati montati apparecchi standard di Zumtobel: ad esempio il ristorante Störtebecker è illuminato da faretti DIAMO e VIVO su binari elettrificati con comandi LITECOM. Lo spot DIAMO vanta un cono di luce particolarmente preciso e brillante, in grado di creare accenti più che incisivi sopra i tavoli. L’illuminazione generale di corridoi e sale conferenze dell’Hotel Westin è affidata invece a PANOS infinity. Questi downlight riescono a diffondere una luminosità omogenea sia sui piani orizzontali sia su quelli verticali, in modo da creare un’atmosfera piacevole e d’alta qualità.

    Le soluzioni illuminotecniche di Zumtobel si inseriscono in una serie di provvedimenti legati alla costruzione dell’Elbphilharmonie, conclusa dopo quasi dieci anni di lavori. “Per noi è stato un vero onore essere entrati a far parte di questo gioiello dell’architettura, con un risultato di luce che ora abbiamo il piacere di ammirare”, hanno commentato Nicole Drong, direttrice del centro distributivo Zumtobel di Amburgo, e Carsten Froh, responsabile del progetto. “Vivere la vibrante potenza di questo nuovo simbolo della città è una sensazione straordinaria. Ora non resta che colmare di musica e vita questo magico luogo nel quartiere Hafen-City di Amburgo”.

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    Letture di luce 2017: Workshop di formazione

    Zumtobel Group propone una serie di workshop destinati ai professionisti che desiderano approfondire il mondo della luce e le nuove sfaccettature nate dopo l’affermazione dei Led in questo settore.
    In questi incontri, realizzati nelle sedi del gruppo presenti nel territorio nazionale sarà possibile approfondire in modo interattivo i principali temi del settore, toccare con mano soluzione proposte da zumtobel Group, e analizzare i progetti di successo realizzati dalle diverse aziende del brand.
    Più informazioniMeno informazioni
    Gli incontri hanno una durata di circa quattro ore.
    Per garantire la massima efficacia corsi sono aperti ad un massimo di 40 iscritti per sessione
    Per partecipare inviare l’allegato modulo d’iscrizione a Letture di Luce, al seguente indirizzo:
    Stefano.dallavia@zumtobelgroup.com
  • 01/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    Soluzione illuminotecnica di Zumtobel ad alta quota

    Potente, efficiente, robustissimo: l’apparecchio LED CRAFT è un autentico carro armato tra i prodotti Zumtobel. Ancora una volta dà prova di tutti i suoi vantaggi in un nuovo impianto realizzato nella stazione ferroviaria del ghiacciaio Zugspitzplatt.
    Più informazioniMeno informazioni
    Per illuminare questa stazione era necessario affrontare diverse problematiche: innanzitutto l’altitudine e le conseguenti difficoltà logistiche, seguite dai tempi di montaggio serrati per non interrompere il collegamento. CRAFT si è imposto da subito come la scelta migliore. Quest’apparecchio è infatti costruito con la protezione IP65 ed è quindi ultraresistente anche alle condizioni meteorologiche più avverse, che non stentano a presentarsi nella stazione ferroviaria più alta della Germania, dove le temperature scendono molto spesso sotto lo zero.

    Nella stazione sono stati montati gli apparecchi CRAFT con ottiche wide beam a fascio largo: questo per illuminare in modo omogeneo ed efficiente tutta l’arcata del tunnel, evitando gli abbagliamenti. Tale risultato è reso possibile dal fascio piramidale del cono di luce. Di conseguenza servono meno apparecchi e i costi d’investimento si riducono in modo significativo.

    Gli apparecchi – complessivamente una quarantina – sono montati su binari portanti elettrificati TECTON. Questa soluzione consente un rapido allacciamento al sistema di comando e, inoltre, facilita al massimo gli interventi di montaggio e manutenzione. Nei binari TECTON è implementata anche la funzione dell’illuminazione d’emergenza, realizzata con gli apparecchi LED ONLITE RESCLITE. Ne risulta un insieme perfetto, sia otticamente sia tecnicamente. Zumtobel ha poi installato un’illuminazione d’accento, che dà risalto alla scritta con il nome della stazione e aiuta a orientarsi: a tale scopo sono stati utilizzati i faretti VIVO con una lente speciale, che dà luminosità all’intera lunghezza della scritta. Infine, Zumtobel ha equipaggiato i binari TECTON con un supporto speciale per integrare l’impianto di altoparlanti.

    Zumtobel. La luce.
  • 01/2017
    Soluzioni illuminotecniche

    Pillole di Luce: Programma di formazione on line

    La realtà del LED è oramai consolidata nel mondo dell’illuminazione.
    La sua «comprensione» è però legata ad un mero concetto di efficienza luminosa e risparmio nei costi di manutenzione.
    La qualità di un impianto d’illuminazione non può invece prescindere dalla conoscenza dagli aspetti normativi e dei principi base d’illuminotecnica.
    Attraverso una serie di brevi ed efficaci incontri di formazione on line, appunto delle « Pillole di Luce» , cercheremo riportare la buona pratica al centro del progetto.
    Più informazioniMeno informazioni
    Ogni webinar sarà dedicato ad un argomento specifico, con esempi pratici, progetti tipo, analisi degli errori più comuni, dei trucchi del mestiere e presentazione delle soluzioni particolari proposte dalle aziende del gruppo.
    Una volta al mese, alle 9.30 di lunedì mattina, sarà possibile partecipare a questi incontri.
    Ogni corso ha una durata prevista di 40’
    La formazione è aperta ad un massimo di 200 iscritti.
    Per partecipare inviare l’allegato modulo d’iscrizione (clicca su Downloads sotto) a Pillole di Luce, al seguente indirizzo: Stefano.dallavia@zumtobelgroup.com

    Una volta registrati riceverete, 15 giorni prima del webinar, una mail con il link a cui iscriversi all’argomento previsto nel singolo incontro.
    Sarete quindi liberi di seguire, di volta in volta l’argomento di vostro interesse.

  • 01/2017
    Manifestazioni

    Activity Based Lighting

    Oggi gli uffici vivono una profonda trasformazione. I posti di lavoro si evolvono diventando luoghi di creatività, dove ispirarsi e rigenerarsi. Zumtobel precorre questo sviluppo con soluzioni di luce all’avanguardia, capaci di far sentire le persone a proprio agio, in sintonia con le architetture e con la connettività. Scoprite Active Light di Zumtobel.
    Più informazioniMeno informazioni
    Quando Giovedì 26. gennaio 2017
    Ore 18:00

    Dove Casabella Laboratorio
    Via Marco Polo 13, 20124 Milan

    » clicca qui per registrarsi

    Vi preghiamo di prenotarvi entro giovedì 23. gennaio 2017. Sarà un piacere ricevervi.

    Zumtobel. La luce.

  • 01/2017
    Azienda

    I cinque articoli delle newsletter più graditi nel 2016

    Scoprite in questa panoramica retrospettiva gli articoli delle newsletter di Zumtobel più letti nel 2016. Accertatevi di non aver perso i cinque articoli più importanti dello scorso anno e riguardate anche i prodotti, i progetti e gli eventi che hanno avuto più risonanza.
    Più informazioniMeno informazioni
    Ecco la classifica dei cinque articoli più letti:

    Quinto posto: Un concetto di posto lavoro nell’industria 4.0
    Attualmente si parla molto di industria 4.0, ovvero l’interconnessione fra uomo, macchine e impianti nei processi industriali. Ha riscontrato grande interesse un video messo a punto dall’Istituto Fraunhofer (IAO) in collaborazione con Zumtobel, nel quale si ipotizza un concetto di posto di lavoro.

    » Qui potete guardare il video e scoprire altro sui concetti studiati per dare la luce giusta al momento giusto e al posto giusto.

    Quarto posto: Tre fattori per sentirsi bene in ufficio
    La “luce migliore negli uffici” dipende da tre fattori: luce giusta al momento giusto, luce giusta per determinate attività, luce giusta per l’individuo. L’articolo che approfondisce questa tematica è stato il quarto più letto di quest’anno.

    » Potete trovarlo qui e scoprire tutto il necessario per ottenere una luce migliore in ufficio.

    Terzo posto: Illuminazione degli uffici in funzione delle attività
    Nel nostro video scoprirete come funziona l’intelligente sensore multizona ATIVO che, agganciato al sistema di gestione LITECOM infinity, riconosce l’utilizzo di un ambiente e attiva automaticamente il tipo di illuminazione più indicata, con apparecchi come LUCE MORBIDA infinity. Il video ha convinto molti lettori della nostra newsletter.

    » Cliccate qui per guardare il video!

    Secondo posto: Prodotti highlight autunno 2016
    Gli highlight presentati ad ottobre 2016, come LUCE MORBIDA, VAERO o PANOS, per l’illuminazione architettonica, sono tutti prodotti che concretizzano l’idea di “Active Light”, ossia di una luce artificiale che segue quella naturale. Una filosofia che ha riscontrato grande interesse.

    » Qui potrete riguardare tutte le highlight presentate nell’autunno 2016! 

    Primo posto: Light + Building 2016
    Dal 13 al 18 marzo 2016, presso il Salone delle feste della Fiera di Francoforte, Zumtobel si è presentata ai visitatori su una superficie di circa 340 metri quadri, inglobata nel più ampio stand fieristico del Zumbotel Group (circa 1.280 metri quadri in totale), il quale ospitava anche i marchi Thorn, Tridonic, acdc e Reiss. È stata la prima volta che tutti i marchi del Zumtobel Group si sono presentati insieme. Il video con sguardo retrospettivo sulla fiera è stato il contributo più cliccato del 2016!

    » Cliccate qui per guardare il video!

    Non vi siete ancora abbonati alla newsletter di Zumtobel? Volete ricevere ogni mese le informazioni più importanti su Zumtobel e sul mondo dell’illuminazione? Basterà cliccare sul seguente link.

    » Iscriversi ora alla newsletter

    Zumtobel. La luce.

Filtro Notizie

  • Azienda
  • Soluzioni illuminotecniche
  • Prodotti
  • Manifestazioni

Tenersi informati

Zumtobel NewsletterLasciate il vostro indirizzo e-mail per ricevere mensilmente tutte le novità dal mondo di Zumtobel.

Servizi per la stampa specialistica

Nella sezione stampa trovate l’elenco dei vostri interlocutori per richieste e comunicati stampa su prodotti e soluzioni attuali, oltre all’archivio stampa comprensivo di foto e logo.

» Vai ai comunicati stampa

PAESE
SOCIAL MEDIA

LLP

Partner di soluzioni illuminotecniche

Più successo con soluzioni illuminotecniche professionali ed efficienti: Zumtobel informa ed assiste elettricisti selezionati qualificandoli nella materia della luce.
Vai al portale LLP

LCP

Lighting Competence Program

Il programma Zumtobel per partner progettisti elettrotecnici è ideato per sommare le vostre e le nostre competenze in modo da sfruttare i potenziali della luce e anche da semplificare il lavoro quotidiano di progettazione.
Vai al portale LCP

LDP

Lighting Design Program

Questo programma di partner Zumtobel è sviluppato specificamente per architetti che si occupano di luce e che cercano un valido supporto con informazioni di prima mano.
Vai al portale LDP
Maggiori informazioni sui programmi